Territori

Il Brasile pubblica le linee guida per liberalizzare il mercato Gnl

petrolio

Il governo è intenzionato a promuovere la libera concorrenza nel settore, creando le condizioni per l’accesso ai gasdotti di trasmissione e altri segmenti delle infrastrutture, come le unità di rigassificazione e i terminal Gnl.

Via libera del Consiglio nazionale per la politica energetica (Cnpe), collegato al ministero brasiliano dell’Energia, alla risoluzione contenente le linee guida per la liberalizzazione del mercato del gas naturale (Gnl).

OBIETTIVO LIBERA CONCORRENZA

Secondo il sito Petronoticias il governo è intenzionato a promuovere la libera concorrenza nel settore, creando le condizioni per l’accesso ai gasdotti di trasmissione e altri segmenti delle infrastrutture, come le unità di rigassificazione e i terminal Gnl.

PETROBRAS DOVRA’ APRIRSI AL MERCATO

All’interno della risoluzione un capitolo è dedicato alla compagnia petrolifera statale brasiliana Petrobras, che attualmente gestisce il mercato del gas in monopolio. Cnpe ha raccomandato all’azienda di concedere l’accesso ad altre realtà all’interno del sistema di trasporto del gas naturale.

GLI STATI BRASILIANI DOVRANNO MODERNIZZARE LA REGOLAMENTAZIONE DEI SERVIZI GAS

Il consiglio ha anche raccomandato che il governo federale incoraggi gli Stati a modernizzare la regolamentazione dei servizi del gas.