Efficienza energetica e innovazione

Il raffrescamento dalle rinnovabili. Il convegno di Aicarr

condizionatori

Si terrà a Cagliari il prossimo 13 Giugno il 36° Convegno nazionale di AiCARR dal titolo “Il raffrescamento da fonti rinnovabili: tra utopia e realtà”

Appuntamento con l’energia pulita. Si svolgerà a Cagliari il prossimo 13 Giugno, presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Cagliari, il 36° Convegno nazionale di AiCARR dal titolo “Il raffrescamento da fonti rinnovabili: tra utopia e realtà”.

“Il tema del raffrescamento da fonti rinnovabili nasce nel quadro più ampio degli obiettivi, delineati dall’Unione Europea, che negli ultimi anni hanno tracciato la direzione verso una comunità a basso utilizzo di fonti fossili. La recente Direttiva 844/2018 pone, infatti, per i Paesi membri l’ambizioso obiettivo di lungo termine di ridurre dell’80-95% le emissioni di gas a effetto serra al 2050”, ha dichiarato la presidente di AiCARR, Francesca Romana d’Ambrosio presentando il tema del Convegno nazionale.

In quest’ottica sono richiesti sistemi impiantistici sempre più performanti che consentano un approvvigionamento energetico più sostenibile, promuovendo strategie di riscaldamento e di raffreddamento a basso consumo di fonti fossili.

Si alterneranno sul palco nelle diverse sessioni i seguenti relatori: Francesca R. d’Ambrosio, Presidente AiCARR; Corrado Zoppi, Presidente della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell’Università di Cagliari; Michele Vio, libero professionista e Past President di AiCARR; Paolo Torelli, Direttore Tecnico di Climater Roma; Daniele Cocco, Università di Cagliari, Daniele Siuni, servizio S.V.A. Regione Sardegna; Carlo Usai, Sardegna Ricerche.

Il giorno successivo al convegno si terrà una visita tecnica all’impianto solare termodinamico realizzato dall’Ente Acque della Sardegna (ENAS) nell’area industriale di Ottana, in provincia di Nuoro. Il parco solare di Ottana, di potenza 1,2 MW che opera in sinergia con un impianto fotovoltaico a concentrazione di 1 MW, risulta il primo impianto su scala industriale.