skip to Main Content

Perché la lotta alle disclosure sul clima è così intensa

Clima

La proposta della SEC americana, gli obiettivi climatici di Biden e i risvolti politici

I disclosure sul clima della SEC – Securities and Exchange Commission, l’ente federale degli Stati Uniti che si occupa di vigilare sulla borsa valori – si stanno configurando come una grande lotta politica sul riscaldamento globale e alcuni dei motivi vanno oltre ciò che la norma richiede direttamente.
Il sostegno alla nuova bozza di piano della SEC e il respingimento sono l’ultima riacutizzazione di una battaglia più ampia sul ruolo delle autorità di regolamentazione finanziaria nella lotta al cambiamento climatico.

LA PROPOSTA DELLA SEC SULLE EMISSIONI DI CARBONIO

La proposta della SEC di lunedì scorso imporrebbe dei documenti aziendali dettagliati sulle emissioni di carbonio, rischi aziendali legati al clima, piani per raggiungere gli obiettivi di CO2 e altro ancora. Ha lo scopo di fornire agli azionisti e alle altre parti interessate chiarezza su quella che spesso è un’immagine confusa dei rischi aziendali.

Kathleen Brophy, senior strategist di Sunrise Project, in una dichiarazione li ha definiti “un passo importante nella salvaguardia dei mercati finanziari statunitensi e nella protezione degli investitori”. Diversi legislatori del Partito Repubblicano e gruppi industriali, però, hanno affermato che sono eccessivamente prescrittivi, costosi e potrebbero richiedere disclosure non materiali.

I RISVOLTI POLITICI

Sta succedendo molto di più: gli oppositori temono uno sforzo per minare lo sviluppo dei combustibili fossili. “Sebbene sia stata definita una regola di disclosure, l’obiettivo di questa proposta – come con altri sforzi di disclosure del clima – è dirigere il capitale verso le imprese preferite e promuovere obiettivi politici e sociali preferiti”, ha affermato Hester Peirce, l’unica repubblicana della SEC, nella sua dichiarazione di opposizione. Tuttavia, il presidente della SEC, Gary Gensler, ha detto ai giornalisti che lo scopo della proposta è chiaro e limitato. “Questa è una regola di disclosure. Questo è il mandato della SEC. Non siamo un regolatore del merito”. È in fase di sviluppo poiché i gruppi ambientalisti vogliono che le autorità di regolamentazione, tra cui il Dipartimento del Tesoro e la Federal Reserve, facciano di più sul clima, e non solo attraverso la risk analysis e la disclosure. Ad esempio Evergreen Action, in una nota dello scorso anno, ha sostenuto i requisiti di disclosure di Wall Street da parte della SEC e di altri regolatori, ma ha aggiunto: “La disclosure può fornire maggiori informazioni e trasparenza sui rischi climatici delle banche, ma i regolatori finanziari federali devono richiedere alle entità di agire in base a quelle informazioni e affrontare le fonti di quel rischio frontalmente”.

GLI OBIETTIVI CLIMATICI DI BIDEN

La società di ricerca ClearView Energy Partners ha affermato che il piano SEC ha “ampie implicazioni” per gli obiettivi climatici del presidente Biden. “il toolkit per accelerare una transizione energetica pulita si basa sulla ‘indirect financialization’ del rischio climatico attraverso la regolamentazione finanziaria piuttosto che su un prezzo esplicito del carbonio”, hanno affermato in una nota. Le disclosure “potrebbero influenzare molto più delle valutazioni degli investitori sui premi al rischio”.

Altri effetti potrebbero includere i governi stranieri che utilizzano i dati quando stabiliscono le tasse sul carbonio alle frontiere, mentre gli attivisti potrebbero “marchiarli quando prendono di mira campagne di influenza e battaglie per procura. Queste dinamiche potrebbero potenzialmente accelerare l’adozione di tecnologie a basse emissioni di carbonio da parte delle aziende ad alta intensità di emissioni”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore