Short News

Petrolio, accordo BP-Iraq per aumentare produzione a Kirkuk

Algeria

Il paese ha aumentato le esportazioni giornaliere di petrolio del 4,5% a novembre

Il ministro iracheno del petrolio Jabbar Luaibi e la britannica BP hanno firmato un memorandum d’intesa per espandere la produzione petrolifera nei giacimenti della provincia settentrionale di Kirkuk. Lo rendono noto alcune fonti internazionali.

LibiaGià ad ottobre Iraq e Bp avevano deciso di istituire un gruppo di esperti per valutare la situazione a Kirkuk mentre il mese scorso, il ministero iracheno, aveva comunicato alle aziende internazionali la possibilità di avviare l’iter delle offerte entro un mese per prendere parte alla costruzione di un nuovo ramo dell’oleodotto che collega Kirkuk al porto turco di Ceyhan. Secondo i dati della Iraqi’s State Oil Marketing Organization il paese ha aumentato le esportazioni giornaliere di petrolio del 4,5% a novembre.