skip to Main Content

Petrolio, Azerbaijan ha rispettato tagli alla produzione

Azerbaijan

L’Azerbaijan ha presentato al comitato di monitoraggio ministeriale congiunto Opec-Non-Opec i dati relativi alla produzione di petrolio giornaliera all’interno del paese nel mese di dicembre 2017

 

azerbaijanPresentati al Comitato di monitoraggio ministeriale congiuto Opec-Non-Opec (JJMC) i dati sulla produzione giornaliera di petrolio all’interno del paese nel dicembre 2017 da parte dell’Azerbaijan. La produzione ammonta a 810 mila barili contro 790.700 barili del mese precedente.

Come afferma il ministro dell’energia azero, Zamina Aliyeva, il paese ha “così adempiuto i suoi obblighi nell’ambito dell’accordo nel 2017”. Nel novembre 2016 l’Opec aveva già deciso di ridurre la sua produzione di 1,2 milioni di barili giornalieri a partire dal livello del mese di ottobre 2016: undici paesi hanno accettato di ridurre la loro produzione di petrolio a 558.000 barili al giorno.

In particolare, l’Azerbaijan si è impegnato a ridurre di 35.000 barili al giorno a partire da una produzione giornaliera di circa 869.000 barili.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore