Territori

Petrolio, è record di produzione a stelle e strisce

petrolio

Gli Usa hanno prodotto 11 milioni di barili di greggio al giorno e si apprestano a strappare il primato alla Russia

Gli Stati Uniti, già da tempo il maggior produttore mondiale di gas, stanno per diventare anche il maggior produttore di petrolio, strappando il primato alla Russia.

Intanto, a rincorrere a poca distanza c’è l’Arabia Saudita, che ha aumentato la produzione di greggio nelle ultime settimane, proprio su richiesta di Trump.

IL RECORD A STELLE E STRISCE

La scorsa settimana, Washington ha estratto 11 milioni di barili di greggio al giorno. Praticamente, gli Usa si piazzano appena dietro la Russia che, dopo l’accordo Opec di Vienna, è tornata a produrre circa 11,2 mbg.

ARABIA AUMENTA LA PRODUZIONE

Non scherza nemmeno l’Arabia Saudita che, sempre dopo l’accordo Opec, ha aumentato la produzione fino a 10,5 mbg in giugno. Riad punta ad arrivare a 11 mbg, quota mai raggiunta fino ad oggi, per poter coprire la carenza di materia prima che si verificherà dopo l’attuazione delle sanzioni Usa contro l’Iran.