skip to Main Content

Petrolio, West Qurna 1: ExxonMobil cede a INOC

Mare Del Nord

Buon momento per la compagnia statale dello stato iracheno, in arrivo nuovi progetti

L’Iraqi National Oil Co. acquisirà la partecipazione di ExxonMobil nel giacimento petrolifero West Qurna 1. Come riporta SP Global, è’ arrivata l’approvazione da parte del governo di Baghdad dell’acquisizione.

IL CONTESTO

Il ministro del petrolio Ihsan Ismaael non ha fornito ulteriori dettagli, specifica l’agenzia londinese. Già l’anno scorso, ExxonMobil aveva presentato l’anno scorso un caso di arbitrato contro la Basra Oil Company, di proprietà statale irachena, per il tentativo di vendere la sua partecipazione nel West Qurna 1.

ExxonMobil non ha ancora commentato queste ultime mosse. Nel dettaglio, la vendita riguarda una quota del 32,7%. Secondo quanto detto dal ministro del petrolio dell’Iraq, Baghdad stava cercando di arrivare a dama già da tempo, intavolando anche trattative con altre società energetiche statunitensi.

TRA PASSATO E FUTURO

Altri partner in West Qurna 1 sono PetroChina (32,7%), la giapponese Itochu (19,6%), l’indonesiana Pertamina (10%) e l’irachena Oil Exploration Co. (5%), ricorda ancora l’agenzia della City.

ExxonMobil operava nel giacimento sud iracheno dal 2010 insieme a Shell e Oil Exploration Co., tre anni più tardi ExxonMobil ha venduto partecipazioni a Pertamina e PetroChina. Nel 2018, Shell ha a sua volta venduto la sua quota a Itochu, uscendo anche da Majnoon.

L’Iraq vuole aumentare la capacità produttiva di West Qurna 1 del 40% a oltre 700.000 b/g nei prossimi cinque anni. I partner del progetto hanno affermato che il campo ha riserve recuperabili di oltre 20 miliardi di barili.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore