skip to Main Content

Polonia e Usa alleate contro il Nord Stream 2

Nord Stream 2

Il 27 gennaio Washington e Varsavia hanno preso una posizione comune contro il gasdotto: “Sta politicizzando l’energia e minando gli sforzi europei verso una minore dipendenza da Mosca”

Stati Uniti e Polonia hanno preso una posizione comune contro il Nord Stream 2, il gasdotto che collegherà Russia e Germania affermando che il collegamento rischia di acuire i problemi di politicizzazione dell’energia e di minare i tentativi dell’Europa di essere meno dipendente dal gas russo. Il segretario di Stato Usa Rex Tillerson, parlando a Varsavia dopo i colloqui con il ministro degli Esteri polacco Jacek Czaputowicz ha ammesso che la pipeline “non è un’infrastruttura salutare” per la stabilità energetica dell’Europa e che il bypassare alcuni paesi di transito come Polonia e Ucraina finisce per rendere l’Europa centrale vulnerabile alle pressione russe.

“Come la Polonia, anche gli Stati Uniti si oppongono al gasdotto Nord Stream 2 – ha dichiarato Tillerson durante la conferenza stampa con Czaputowicz -. Lo consideriamo una minaccia per la sicurezza e la stabilità energetica dell’Europa nel suo complesso mentre per la Russia costituisce un ulteriore strumento per politicizzare l’energia”. La Polonia diffida dalle intenzioni russe e “condivide l’opinione che è necessario diversificare le forniture di energia in Europa”, ha detto Czaputowicz. Varsavia, infatti, ha già iniziato ad importare gas naturale liquido dagli Stati Uniti lo scorso anno e Tillerson ha incoraggiato a proseguire con tale prassi parlando anche a favore di un nuovo gasdotto tra Polonia e Norvegia.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore