skip to Main Content

Quanto vale l’efficienza energetica?

Efficienza Energetica

Il settore dell’efficienza energetica continua ad attrarre investimenti. I dati dell’Energy Efficiency Report del Politecnico di Milano

 

Nonostante la crisi generalizzata in cui attualmente il nostro sistema economico è avviluppato, c’è un settore che continua a dare segnali positivi: l’efficienza energetica. Questo è quanto si legge nell’Energy Efficiency Report redatto dall’Energy&Strategy Group del Politecnico di Milano.

efficienza energeticaA partire dal 2012 la crescita media degli investimenti è stata del 14% arrivando anche – nel 2014 – a toccare un +30% passando da 4 a 5,2 miliardi. Il comparto residenziale che ha fatto la parte del leone raccogliendo investimenti per 3 miliardi di euro – 53% del totale, seguito dalla parte dell’industria che ha attirato circa 1,8 miliardi di euro corrispondenti al 32%, mentre il terziario ha raggiunto solo il 14%.

Il report del Politecnico si è soffermato sulle parole chiave attraverso cui si è sviluppata l’efficienza energetica italiana e in cui è possibile inglobarla: coibentazione, generazione e illuminazione.

Secondo la Sen (Strategia Energetica Nazionale) i consumi di energia primaria al 2020 dovranno attestarsi a 158 Mtep (1 Mtep equivale alla quantità di energia rilasciata dalla combustione di una tonnellata di petrolio grezzo), per un risparmio di poco superiore a quanto previsto nel Pacchetto 20-20-20 che fissa un valore pari a 167 Mtep.

Se confrontiamo il consumo energetico effettivo, in Italia si osserva il raggiungimento di circa 165 Mtep: obiettivo raggiunto?

Secondo diversi analisti la risposta è no. A parer loro, il risultato è stato raggiunto non grazie all’efficienza energetica ma grazie alla crisi economica: ciò significherebbe un raggiungimento solo temporaneo del risultato. La prova sta nel fatto che nello scenario a cui fanno riferimento Sen e Pacchetto 20-20-20, i consumi previsti per il 2015 erano 197,5 Mtep, quasi il 20% in più rispetto ai consumi registrati. “E’ necessario – dichiara Vittorio Chiesa, responsabile Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano – che gli operatori e gli stakeholder dell’efficienza energetica nel nostro Paese si diano dei nuovi obiettivi, concreti e raggiungibili”.

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore