skip to Main Content

R.POWER si assicura portafoglio di progetti fotovoltaici in Italia

Fotovoltaico

Soltanto negli ultimi 6 mesi R.POWER si è assicurata un portfolio di progetti con capacità superiore a 160 MWp

Il più grande costruttore di impianti fotovoltaici in Polonia R.POWER ha intenzione di investire in breve tempo sui mercati esteri. Uno dei mercati prioritari per l’azienda è l’Italia, dove entro i prossimi 3 anni sarà costruito un portafoglio di progetti con capacità superiore a 200 MWp. Soltanto negli ultimi 6 mesi R.POWER si è assicurata un portfolio di progetti con capacità superiore a 160 MWp.

“Vale la pena ricordare che l’Italia è uno dei primi Paesi che ha raggiunto la ‘market-parity’ nel fotovoltaico – ha sottolineato Przemek Pięta, cofondatore e Presidente della Società R.POWER, leader sul mercato fotovoltaico in Polonia. L’azienda ha intenzione di assicurarsi in Italia, entro la fine di quest’anno, un portfolio di progetti con capacità superiore a 300 MWp, ubicati in diverse zone del Paese (tra cui Sicilia, Basilicata, Umbria, Abruzzo e Lombardia). La realizzazione del primo impianto fotovoltaico è prevista per l’inizio del 2022. L’Italia è un Paese molto importante nel nostro piano di sviluppo internazionale. Dopo un periodo di rallentamento, si scorge chiaramente la voglia di aumentare la potenza prodotta da fonti rinnovabili. Noi di R.Power vogliamo dare il nostro contributo e per raggiungere l’obiettivo abbiamo messo a punto una strategia basata sullo sviluppo di un portafoglio diversificato di progetti non solo in termini di diversificazione geografica ma anche di dimensione e tipologia di impianti, inclusi i progetti agro – fotovoltaici. Questi ultimi, date le crescenti difficoltà riguardanti lo sviluppo dei progetti nelle zone agricole, saranno un elemento importantissimo del settore fotovoltaico in Italia”, ha concluso Przemek Pięta.

live
Back To Top