skip to Main Content

Quanto vale il nuovo contratto di Saipem in Medio Oriente

Saipem

L’aggiudicazione riguarda due condotte di esportazione offshore e la posa di un tratto onshore

Saipem si è aggiudicata un nuovo contratto E&C Offshore in Medio Oriente del valore di circa 1,3 miliardi di dollari.

IL CONTRATTO PREVEDE ATTIVITÀ DI INGEGNERIA, APPROVVIGIONAMENTO, COSTRUZIONE E INSTALLAZIONE CONDOTTE

gasdottoIl contratto prevede le attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e installazione (EPCI) relative a due condotte di esportazione da 32 pollici, due condotte di interconnessione da 24 pollici in lega anti-corrosione (CRA), riser, elementi di raccordo tra le condotte e varie strutture sottomarine. Sono incluse anche le attività relative alla posa di un breve tratto onshore e alcune modifiche alle strutture offshore preesistenti (brownfield topsides).

A SAIPEM ANCHE FORNITURA DI CONDOTTE IN LEGA ANTI-CORROSIONE E COMPONENTI

Rientra nell’aggiudicazione anche la cessione a Saipem di significativi contratti per la fornitura di condotte in lega anti-corrosione e di alcuni componenti con un esteso programma di consegna.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore