skip to Main Content

Shell cede asset Permian a ConocoPhillips per 9,5 mld

Shell

Dopo aver esaminato molteplici strategie e opzioni Royal Dutch Shell ha deciso di cedere a ConocoPhillips le sue attività nel Permian per 9,5 miliardi di dollari

Shell Enterprises LLC, una sussidiaria di Royal Dutch Shell plc, ha raggiunto un accordo per la vendita delle sue attività nel Permian a ConocoPhillips, uno dei principali sviluppatori di scisti nel bacino, per 9,5 miliardi di dollari in contanti.

La transazione, specifica la nota, trasferirà tutti gli interessi di Shell nel Permian a ConocoPhillips, previa approvazione normativa.

“Dopo aver esaminato molteplici strategie e opzioni di portafoglio per i nostri asset Permian, questa transazione con ConocoPhillips è emersa come una proposta di valore molto convincente”, ha affermato Wael Sawan, Upstream Director di Shell.

I proventi in contanti di questa transazione saranno utilizzati per finanziare 7 miliardi di dollari in ulteriori distribuzioni agli azionisti dopo la chiusura, con il resto utilizzato per un ulteriore rafforzamento del bilancio.

Back To Top