Scenari

La Cina volterà le spalle al Gnl Usa?

Molti produttori come Qatar e Russia sono alla finestra per capire come finirà la guerra commerciale tra Pechino e Washington

Read More...

Fact checking e fake news

Gestire i blackout con l’euro. Bruxelles detta la via

Via libera al nuovo quadro normativo per scongiurare le crisi elettriche e raccomandazione affinché si usi la moneta unica nelle transazioni energetiche

Read More...

Territori

Edison avvia la prima catena logistica integrata di Gnl Small Scale

A Ravenna il primo deposito costiero con una capacità di movimentazione annua di oltre 1 milione di metri cubi di gas liquido e un investimento di 100 milioni di euro.

Read More...

Territori

La Polonia rompe la morsa russa sul gas

L’azienda di Stato PGNiG ha raggiunto un nuovo accordo di lungo termine per l’acquisto di Gnl dagli Stati Uniti Il gruppo energetico pubblico polacco PGNiG ha raggiunto il secondo accordo di lungo termine per l’acquisto di gas naturale liquefatto dagli Stati Uniti in altrettanti mesi, a dimostrazione della determinazione del paese a rompere la morsa russa sulle sue forniture di gas. INTESA PER 24 ANNI CON CHENIERE A PARTIRE DAL 2019 Nel corso di una cerimonia a Varsavia alla presenza

Read More...

Short News

Gnl, Total rafforza posizione negli Usa

C’è l’accordo tra Total e  Sempra Energy. La compagnia petrolifera francese rafforza la sua posizione nel Gnl Usa, impegnandosi  a sviluppare progetti di esportazione di gas naturale liquefatto dal Nord America. “Nel quadro del protocollo d’intesa Sempra Energy e Total perseguiranno prioritariamente lo sviluppo dei progetti Cameron Lng in  Luisiana e Energi’a Costa Azul (Eca) in Bassa California e Messico”, si legge nel comunicato congiunto.

Read More...

Territori

Ecco perché la Russia è sempre più leader in gas e gasdotti

Mosca sta realizzando una serie di impianti sia a Oriente sia a Occidente e costruendo terminal Gnl. Si prepara un duro colpo al combustibile Usa? Malgrado il persistere delle sanzioni occidentali, la Russia sta proseguendo gli sforzi per incrementare la rete di gasdotti verso l’Asia e verso l’Europa. Qualche giorno fa il Consiglio di amministrazione del colosso energetico Gazprom ha elogiato gli sforzi aziendali realizzati nei grandi progetti di investimento del settore gas. A ORIENTE LA RUSSIA GUARDA SOPRATTUTTO A

Read More...

Territori

Iran, effetto delle sanzioni Usa: stop a progetto terminal Gnl

I lavori per la realizzazione dell’impianto erano già iniziati vicino alla città portuale di Assaluyeh Cominciano a farsi sentire gli effetti delle sanzioni Usa nei confronti dell’Iran che prenderanno il via ufficialmente il 5 novembre. Il progetto Iran Lng, un terminal per l’esportazione di gas liquefatto con una capacità prevista di 10,8 milioni di tonnellate all’anno, è stato bloccato. STOP AL PROGETTO IRAN LNG Secondo quanto riporta S&P Global Platts, Iran Lng, un progetto di proprietà congiunta del fondo pensione

Read More...