Senza categoria, Territori

Sta per arrivare l’era del Gnl australiano?

L’Australia occidentale ha le risorse e le infrastrutture per rifornire il mondo di gas naturale liquefatto per decenni L’Australia potrebbe essere in prima linea nello sfruttare il boom del Gas naturale liquefatto dei prossimi anni. E grazie alle sue enormi riserve e un’infrastrutturazione già ben collaudata, potrebbe rifornire parte del globo per decenni. LE RICCHE AREE AUSTRALIANE E IL LORO SFRUTTAMENTO La decomposizione e la pressurizzazione del materiale organico nel corso dei millenni ha portato a un ricco deposito di

Read More...

Territori

ExxonMobil firma accordo con i cinesi di Zhejiang Energy

L’intesa riguarda la fornitura di un milione di tonnellate di Gnl all’anno per 20 anni a partire dal 2020 Il colosso petrolifero statunitense ExxonMobil ha firmato un accordo quadro per la fornitura di gas naturale liquefatto (Gnl) al gruppo energetico provinciale cinese Zhejiang Provincial Energy Group. Secondo Reuters, l’intesa prevede che l’azienda cinese riceva 1 milione di tonnellate di Gnl all’anno per 20 anni a partire dal 2020. FORNITURE PROVERREBBERO DA AUMENTI DI PRODUZIONE IN PAPUA NUOVA GUINEA E MOZAMBICO

Read More...

Fact checking e fake news

Gnl: consumo in crescita nel mondo. Sempre più decisivi gli stoccaggi

La rigassificazione di gas liquefatto in Europa ha raggiunto il massimo livello dal disastro di Fukushima nel marzo 2011 Cresce il consumo e lo stoccaggio di Gnl, in linea con l’evoluzione dei mercati. In particolare, l’aumento delle disponibilità di gas naturale liquefatto , l’imminente riduzione delle emissioni di combustibili per l’uso marittimo e l’utilizzo del Gnl come carburante per l’autotrazione, stanno stimolando l’intero settore. LA FRANCIA AL TOP NEL 2017 PER RIESPORTAZIONI GNL I principali operatori del mercato stanno aumentando

Read More...

Territori

Quattro società in lizza per finanziare il gasdotto Cipro-Egitto

Egitto e Cipro hanno firmato il mese scorso l’accordo intergovernativo per la costruzione dell’infrastruttura sottomarina Quattro grandi società di investimento hanno espresso il loro interesse per la costruzione di un gasdotto per il trasporto di gas naturale da Cipro all’Egitto. Lo ha riferito Bloomberg. GLI INVESTITORI HANNO CHIESTO INFORMAZIONI SUI PROGRESSI DEL GIACIMENTO APHRODITE Gli investitori hanno chiesto al governo cipriota ulteriori informazioni sui progressi del giacimento Aphrodite, la cui produzione di gas dovrebbe essere acquista da Royal Dutch Shell

Read More...

Sostenibilità

Il futuro della mobilità sostenibile? Passa anche per il Gnl

È il messaggio lanciato dal Consiglio mondiale dell’energia (World energy council) durante la World energy week in corso a Milano

Read More...

Territori

Via libera di Cipro a gara per nuovo Terminal Gnl

La manifestazione di interesse per la fornitura di Gnl nelle prossime settimane e la gara d’appalto all’inizio del 2019 Via libera di Cipro allo sviluppo di un terminale di gas naturale liquefatto nella baia di Vasilikos, vicino a Limassol. Dopo l’ok da parte di uno studio di fattibilità commissionato nel 2016, il governo ha deciso di indire una gara d’appalto per la costruzione dell’impianto da 500 milioni di euro da completare entro il 30 novembre 2020. LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Read More...

Senza categoria

La Cina e la sfida del gas

Parte della strategia cinese contro l’inquinamento è favorire il passaggio dal carbone al gas naturale, con un impatto inaspettato sul mercato globale del Gnl. Tra il 2015 e il 2017, le importazioni di gas naturale liquefatto (Gnl) della Cina sono raddoppiate mentre le importazioni attraverso gasdotto sono più che raddoppiate. Eppure, lo scorso inverno, la Cina ha dovuto affrontare una crisi di approvvigionamento gas senza precedenti, che ha lasciato case, scuole e ospedali senza riscaldamento, provocando una corsa per smistare

Read More...