Short News

Francia, ancora problemi con il nucleare

nucleare

Nuovi problemi con il nucleare, sono ben 29 i reattori classificati al livello 2 della scala Ines

 

L’Asn – Autorità per la sicurezza nucleare– ha classificato al livello 2 della scala Ines 29 reattori nucleari con problemi di corrosione ai tubi dei circuiti dell’acqua, che in caso di evento sismico potrebbero riportare gravi danni e comportare gravi conseguenze. Allo stesso tempo, Edf ha annunciato l’estensione a 6 reattori da 900 MW delle centrali di Bugey e Fessenheim dei lavori di adeguamento dei generatori diesel, già avviati tre mesi fa per 20 unità da 1.300 MW di Golfech, Belleville-sur-Loire, Cattenom, Nogent-sur-Seine, Saint-Alban e Penly.

nuclearpower

Edf, ha fatto sapere in una nota che le analisi hanno messo in luce che che “le analisi hanno messo in luce che la robustezza degli ancoraggi di alcuni materiali ausiliari dei diesel non può essere dimostrata sulle unità di produzione 1 e 2 di Fessenheim e 2 e 5 di Bugey, in caso di sisma equivalente a quello di ‘riferimento’, e che la caratterizzazione delle unità 3 e 4 di Bugey è in corso. I materiali di Fessenheim 1 e Budgey 2 e 5 sono già stati riportati in conformità – continua ancora la nota di Edf – mentre i lavori per il resto dei reattori termineranno entro la fine del prossimo mese”.

Ovviamente ciò comporterà una sospensione dei reattori fino alla fine dei lavori.

 

Giovanni Malaspina