Sostenibilità

Rinnovabili, Acciona firma contratti di fornitura in Cile

nextera

Tra i clienti di Acciona in Cile ci sono Google e l’operatore di telecomunicazioni spagnolo Movistar

L’azienda agroalimentare cilena Garces Fruit ha firmato un contratto di fornitura energetica a lungo termine con la società spagnola Acciona. Grazie all’accordo, tutta l’elettricità utilizzata da Garces Fruit nelle sue operazioni in Cile sarà generata da fonti rinnovabili.

IL CONTRATTO CON GARCES FRUIT

Acciona, attraverso la sua divisione cilena Acciona Chile, ha fatto sapere di aver avviato le forniture dal mese di febbraio. Le strutture per la lavorazione della frutta di Garces Fruit nelle regioni cilene di Maule e di O’Higgins riceveranno elettricità dagli impianti eolici e solari di Acciona nel paese.

COSA FA ACCIONA IN CILE

Attualmente Acciona gestisce tre parchi eolici e tre parchi solari in Cile, per una capacità installata combinata di 684 megawatt. Sta inoltre costruendo un parco solare da 238 megawatt nella regione di Atacama che, secondo le previsioni, entrerà in funzione verso la metà del 2021.

GOOGLE E MOVISTAR TRA I CLIENTI

Tra i clienti di Acciona in Cile ci sono l’azienda tecnologica statunitense Google, l’operatore di telecomunicazioni spagnolo Movistar e la catena cilena di magazzini Falabella.

IL CILE PER ENEL GREEN POWER

Lo scorso agosto Enel Green Power si è aggiudicata la concessione lo sviluppo di due impianti fotovoltaici in Cile, nella regione di Antofagasta, dalla capacità totale di 750 MW.

Lo scorso 18 maggio, sempre nella regione di Antofagasta, Enel Green Power aveva annunciato l’inizio della costruzione di un nuovo parco solare, che avrà una capacità installata di 60,9 MW.

L’impianto genererà energia insieme al parco eolico Valle de los Vientos (90 MW): sarà il primo impianto ibrido industriale del Cile, che combinerà due diverse tecnologie rinnovabili (i pannelli fotovoltaici e le turbine eoliche).

4,7 GW DI CAPACITÀ

Enel Green Power gestisce 37 impianti ad energie rinnovabili (idroelettrico, eolico, solare e geotermico) in Cile, per una capacità totale di 4,72 gigawatt.