Territori

Agsm: prorogate bollette per anziani, ditte, cassaintegrati

agsm

Faccioli ha poi respinto quelle che ha definito le strumentalizzazioni politiche del tema

“Agsm Energia proroga i termini per il pagamento delle bollette della luce e del gas alle categorie più colpite dalla crisi. Il presidente, Mario Faccioli, ha partecipato ieri alla consueta conferenza stampa del sindaco, Federico Sboarina, annunciando provvedimenti a favore soprattutto di tre categorie”. Lo scrive il Corriere di Verona.

“La prima è quella degli anziani che non sono riusciti ad andare negli uffici postali a ritirare la pensione e non hanno perciò pagato col consueto bollettino: per loro è stata decisa una proroga del pagamento al 15 giugno. La seconda categoria è quella di quanto hanno dovuto chiudere la loro attività: da marzo a maggio potranno chiedere di rateizzare bollette e conguagli, concordandolo con l’azienda. In terzo luogo saranno aiutati i lavoratori in cassa integrazione e quelli che non si son visti rinnovare un contratto a tempo determinato: per loro, l’azienda valuterà uno spostamento dei pagamenti, specialmente per chi finora ha sempre pagato regolarmente”.

“Faccioli ha poi respinto quelle che ha definito le strumentalizzazioni politiche del tema: ‘Anche noi acquistiamo energia e la paghiamo, 60 milioni al mese, e facciamo quanto possiamo per aiutare chi ha più difficoltà’.