Fact checking e fake news

Da Edison Energia “un grazie speciale” per medici e infermieri

edison
Nuove immagini che riassumono l'essenza del nostro brand: costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile.

La società del Gruppo Edison dedica un regalo speciale ai suoi clienti medici e infermieri, come gesto di riconoscenza per il lavoro svolto durante l’emergenza da Covid-19: una gift card ed Edison Plug&Go per la micro mobilità urbana

Un ringraziamento speciale a tutti i medici e gli infermieri clienti di Edison Energia. La società del Gruppo Edison, dedicata alla vendita di energia elettrica, gas e servizi a famiglie e imprese, lancia l’iniziativa “Un Grazie Speciale”: un piccolo dono tangibile come riconoscimento per il lavoro che gli operatori sanitari hanno svolto con impegno, dedizione e sacrifici personali durante l’emergenza da Covid-19. E, al fine di accompagnare i cittadini durante la ripresa e incoraggiare modalità di spostamento sostenibili e sicure, Edison Energia presenta oggi anche Plug&Go, la soluzione di micro-mobilità totalmente elettrica.

QUAGLINI: A MEDICI E INFERMIERI DESIDERIAMO RIVOLGERE UN SINCERO PENSIERO DI RINGRAZIAMENTO E VICINANZA

“Questi mesi di emergenza sono stati e continuano a essere difficili. Ma tutti noi sapevamo di poter contare sul lavoro instancabile, appassionato e ricco di umanità di medici e infermieri che non si sono risparmiati, non si sono fermati mai, per garantire a tutti i più alti livelli di assistenza e cure, un’eccellenza tutta italiana. A loro desideriamo rivolgere un sincero pensiero di ringraziamento e vicinanza e offrire un momento di evasione che è l’espressione della nostra riconoscenza– dichiara Massimo Quaglini, amministratore delegato di Edison Energia -. Edison ha prontamente reagito all’emergenza, continuando ad assicurare un servizio affidabile e di eccellenza, com’è nella sua tradizione, ed esprimendo vicinanza e responsabilità verso i clienti. Oggi facciamo un passo ulteriore, accompagnando i cittadini anche in questa fase di ripartenza con nuovi servizi di mobilità per muoversi liberamente e in sicurezza nelle nostre citt”.

LA GIFT CARD

I medici e infermieri, già clienti Edison Energia, andando sul sito www.edisonenergia.it, potranno scegliere entro il 30 giugno tra i seguenti regali: una gift card Boscolo, per una pausa benessere per due persone in circa 100 strutture in tutta Italia; una gift card per l’acquisto online di vini dal catalogo Tannico, che conta 2.500 cantine italiane ed estere; oppure un abbonamento Revolution Live Membership di 4 mesi per seguire le lezioni online delle classi fitness Virgin e un’ora con un personal trainer.

In aggiunta, potrà essere richiesta anche l’attivazione completamente gratuita e valida per un anno di Pronto Artigiano 3h, il servizio di pronto intervento agli impianti elettrici e gas di casa entro due ore dalla chiamata, che mette a disposizione del cliente una rete di esperti artigiani in tutta Italia, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

L’iniziativa è parte del progetto Edison per l’Italia, promosso dalla società lo scorso aprile per tenere acceso il Paese e sostenere i clienti e le imprese più colpite dall’emergenza e dal blocco delle attività produttive. Grazie a questa iniziativa, Edison ha espresso concreta vicinanza ai tutti i suoi clienti, permettendo la sospensione dei pagamenti fino a giugno 2020, in attesa della progressiva ripresa delle attività lavorative.

EDISON PLUG&GO

Oggi Edison annuncia anche l’ampliamento delle soluzioni Edison Plug&Go: un ulteriore passo in avanti del progetto Edison per l’Italia, per supportare la Fase 3 della ripartenza e incoraggiare nelle città modalità di spostamento sicure e sostenibili. All’offerta di noleggio a lungo termine di vetture elettriche e installazione di colonnine di ricarica, si aggiungono infatti le soluzioni di acquisto di monopattini e biciclette elettriche. Il pagamento è rateizzabile in nove rate e decorre a 3 mesi dall’acquisto. I prodotti hanno una garanzia di due anni e i clienti potranno beneficiare di un bonus ricarica di 20 euro, di assistenza post vendita, oltre al bonus mobilità previsto dal Decreto Rilancio di maggio 2020 e richiedibile sul sito del Ministero dell’Ambiente.