skip to Main Content

Emissioni di gas serra in crescita in Italia. Il report Ispra

Clima

Secondo Ispra “non si verifica il disaccoppiamento emissioni/Pil”

Nel terzo trimestre del 2019 la stima tendenziale delle emissioni dei gas serra prevede un incremento rispetto all’anno precedente: pari allo 0,6% a fronte di una crescita del Pil pari a 0,3% rispetto all’anno precedente. E’ quanto segnala Ispra  sottolineando che “non si verifica l’auspicabile disaccoppiamento tra l’andamento delle emissioni e la tendenza dell’indice economico”.

CRESCITA DOVUTA A CONSUMI DI COMBUSTIBILE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

“L’incremento stimato – ha spiegato Ispra – è principalmente dovuto alla crescita dei consumi di combustibili per la produzione di energia elettrica (4,1%), dovuta prevalentemente alla riduzione della produzione di energia idroelettrica e delle importazioni, mentre risultano in decremento i consumi, e quindi le emissioni, di carburanti nel settore dei trasporti (-0,1%) e di combustibili fossili nel settore del riscaldamento domestico (-0,4%).

TREND SIMILE ANCHE NEL SECONDO TRIMESTRE

Nel secondo trimestre del 2019 la stima tendenziale delle emissioni dei gas serra registrava un incremento rispetto all’anno precedente, pari allo 0,8% a fronte di una diminuzione del PIL pari a -0,1% rispetto all’anno precedente. “Si verifica un disaccoppiamento tra l’andamento delle emissioni e la tendenza dell’indice economico, non troppo confortante perché a un decremento del PIL è associato un incremento delle emissioni di gas serra”, osservava Ispra.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore