Advertisement vai al contenuto principale
Piano Mattei

Energia e ambiente, i lavori di Camera e Senato: 15-21 gennaio 2024  

I lavori delle principali Commissioni della Camera e del Senato: protocollo tra il Governo della Repubblica italiana e il Consiglio dei ministri della Repubblica di Albania per il rafforzamento della collaborazione in materia migratoria, legge quadro in materia di interporti, DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, ddl 868 (Disposizioni in favore delle vittime dell’incuria nella gestione di infrastrutture e servizi di trasporto), audizione informale di ENI S.p.A. sul sistema energetico italiano.

Camera

I COMMISSIONE – AFFARI COSTITUZIONALI, DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO E INTERNI

Lunedì 15 gennaio

Ore 11.30

Giornata di audizioni per la I Commissione.

Si inizia con l’audizione informale, in videoconferenza, nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 1633​ Governo, di conversione in legge del decreto-legge n. 215 del 2023 recante Disposizioni urgenti in materia di termini normativi di:

  • Ore 11.30: rappresentanti dell’Agenzia delle Entrate
  • Ore 12: rappresentanti di Assoporti

Ore 13.30

A seguire si passa all’audizione informale nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 1633​ Governo, di conversione in legge del decreto-legge n. 215 del 2023 recante Disposizioni urgenti in materia di termini normativi di:

  • Ore 13.30: rappresentanti di CGIL, CISL, UIL e UGL
  • Ore 14.30: rappresentanti di ANCI (in videoconferenza) e UPI
  • Ore 15.15: rappresentanti di Confartigianato (in videoconferenza), CNA (in videoconferenza) e Casartigiani (in videoconferenza)
  • Ore 16: rappresentanti di Coldiretti (in videoconferenza), CIA – Agricoltori italiani (in videoconferenza), Confagricoltura, Copagri e Federpesca
  • Ore 17.15: rappresentanti del Sindacato nazionale agenti di assicurazione (SNA)

 IV COMMISSIONE – DIFESA

Mercoledì 17 gennaio

Ore 8.10

I deputati della IV Commissione discuteranno del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (esame C. 1606​ Governo – Rel. – Bagnasco).

V COMMISSIONE – BILANCIO, TESORO E PROGRAMMAZIONE

Lunedì 15 gennaio

Ore 11.30

Giornata di audizioni per la I Commissione.

Si inizia con l’audizione informale, in videoconferenza, nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 1633​ Governo, di conversione in legge del decreto-legge n. 215 del 2023 recante Disposizioni urgenti in materia di termini normativi di:

  • Ore 11.30: rappresentanti dell’Agenzia delle Entrate
  • Ore 12: rappresentanti di Assoporti

Ore 13.30

A seguire si passa all’audizione informale nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 1633​ Governo, di conversione in legge del decreto-legge n. 215 del 2023 recante Disposizioni urgenti in materia di termini normativi di:

  • Ore 13.30: rappresentanti di CGIL, CISL, UIL e UGL
  • Ore 14.30: rappresentanti di ANCI (in videoconferenza) e UPI
  • Ore 15.15: rappresentanti di Confartigianato (in videoconferenza), CNA (in videoconferenza) e Casartigiani (in videoconferenza)
  • Ore 16: rappresentanti di Coldiretti (in videoconferenza), CIA – Agricoltori italiani (in videoconferenza), Confagricoltura, Copagri e Federpesca
  • Ore 17.15: rappresentanti del Sindacato nazionale agenti di assicurazione (SNA)

Mercoledì 17 gennaio

Dopo 15.00

I deputati discuteranno dei seguenti provvedimenti:

  • Disciplina dell’ippicoltura (esame C. 329​ – Rel. Tremaglia) (Sono previste votazioni)
  • DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (esame C. 1606​ Governo – Rel. Pella) (Sono previste votazioni)

VI COMMISSIONE – FINANZE

Martedì 16 gennaio

Ore 10.30

La VI Commissione sarà impegnata nell’esame del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (esame C. 1606​ Governo – Rel. Maullu)

Ore 11.00

A seguire i deputati saranno impegnati nelle audizioni informali, in videoconferenza, nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 1630​, di conversione in legge del decreto-legge 29 dicembre 2023, n. 212, recante misure urgenti relative alle agevolazioni fiscali di cui agli articoli 119, 119-ter e 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77:

  • ore 11: Audizione informale di rappresentanti di Confedilizia (Confederazione italiana proprietà edilizia);
  • ore 11.20: Audizione informale di rappresentanti di Confprofessioni (Confederazione italiana libere professioni);
  • ore 11.40: Audizione informale di rappresentanti dell’ I.N.T. (Istituto Nazionale Tributaristi);
  • ore 12: Audizione informale di rappresentanti della Federesco;
  • ore 12.20: Audizione informale di rappresentanti della Federazione nazionale delle progettazioni costruzioni e infrastrutture CNL;
  • ore 12.40: Audizione informale di rappresentanti di FINCO (Federazione Industrie Prodotti, Impianti, Servizi ed Opere Specialistiche per le Costruzioni e la Manutenzione Edile, Stradale e dei Beni Culturali);
  • ore 13: Audizione informale di rappresentanti di ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili)

Mercoledì 17 gennaio

Ore 14.15

I deputati discuteranno del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (seguito esame C. 1606​ Governo – Rel. Maullu)

VIII COMMISSIONE – AMBIENTE, TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI

Martedì 16 gennaio

Ore 13.30

I deputati discuteranno della ratifica ed esecuzione del Protocollo tra il Governo della Repubblica italiana e il Consiglio dei ministri della Repubblica di Albania per il rafforzamento della collaborazione in materia migratoria, fatto a Roma il 6 novembre 2023, nonché norme di coordinamento con l’ordinamento interno (esame C. 1620​ Governo – Rel. Fabrizio Rossi) Infine, in VIII Commissione si terranno le interrogazioni a risposta diretta su questioni di competenza del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e del DL 212/2023: Misure urgenti relative alle agevolazioni fiscali di cui agli articoli 119, 119-ter e 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77 (esame C. 1630​ Governo – Rel. Bof)

Ore 13.40

A seguire si terrà l’interrogazione a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Ore 14.15

Successivamente i deputati dibatteranno sulle disposizioni in materia di manifestazioni di rievocazione storica e delega al Governo per l’emanazione del Codice per la salvaguardia dei patrimoni culturali immateriali (seguito esame testo unificato C. 799​ Caparvi e C. 988​ Mollicone – Rel. Semenzato).

Infine, alle 14.30, l’VIII Commissione discuterà del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (seguito esame C. 1606​ Governo – Rel. per la VIII Commissione: Battistoni, Rel. per la X Commissione: Barabotti)

Mercoledì 17 gennaio

Ore 14.30

I deputati discuteranno della ratifica ed esecuzione del Protocollo tra il Governo della Repubblica italiana e il Consiglio dei ministri della Repubblica di Albania per il rafforzamento della collaborazione in materia migratoria, fatto a Roma il 6 novembre 2023, nonché norme di coordinamento con l’ordinamento interno (seguito esame C. 1620​ Governo – Rel. Fabrizio Rossi) e del DL 212/2023: Misure urgenti relative alle agevolazioni fiscali di cui agli articoli 119, 119-ter e 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77 (seguito esame C. 1630​ Governo – Rel. Bof ) (sono previste votazioni)

A seguire passeranno alle disposizioni per la gestione e la salvaguardia della laguna di Orbetello (seguito esame C. 400​ Simiani, C. 1080​ Battistoni, C. 1202​ Fabrizio Rossi e C. 1286​ Ilaria Fontana – Rel. Fabrizio Rossi)

Ore 15.15

In sede referente discuteranno del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (seguito esame C. 1606​ Governo – Rel. per la VIII Commissione: Battistoni, Rel. per la X Commissione: Barabotti)

Giovedì 18 gennaio

Ore 13.30

In sede referente i deputati torneranno a discutere del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (seguito esame C. 1606​ Governo – Rel. per la VIII Commissione: Battistoni, Rel. per la X Commissione: Barabotti)

IX COMMISSIONE – TRASPORTI, POSTE E TELECOMUNICAZIONI

Martedì 16 gennaio

Ore 14.45

I deputati della IX Commissione discuteranno della ratifica ed esecuzione del Protocollo tra il Governo della Repubblica italiana e il Consiglio dei ministri della Repubblica di Albania per il rafforzamento della collaborazione in materia migratoria, fatto a Roma il 6 novembre 2023, nonché norme di coordinamento con l’ordinamento interno (esame C. 1620​ Governo – Rel. Deidda), della ratifica ed esecuzione dell’Accordo sul trasporto aereo tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e lo Stato del Qatar, dall’altra, con allegati, fatto a Lussemburgo il 18 ottobre 2021 (esame C. 1587​ Governo, approvato dal Senato – Rel. Frijia) e della ratifica ed esecuzione dell’Accordo sullo spazio aereo comune tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica d’Armenia, dall’altra, con allegati, fatto a Bruxelles il 15 novembre 2021 (esame C. 1589​ Governo, approvato dal Senato – Rel. Cangiano)

Mercoledì 17 gennaio

Ore 14.00

In IX Commissione i parlamentari proseguiranno con l’esame della ratifica ed esecuzione del Protocollo tra il Governo della Repubblica italiana e il Consiglio dei ministri della Repubblica di Albania per il rafforzamento della collaborazione in materia migratoria, fatto a Roma il 6 novembre 2023, nonché norme di coordinamento con l’ordinamento interno (esame C. 1620​ Governo – Rel. Deidda), della ratifica ed esecuzione dell’Accordo sul trasporto aereo tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e lo Stato del Qatar, dall’altra, con allegati, fatto a Lussemburgo il 18 ottobre 2021 (esame C. 1587​ Governo, approvato dal Senato – Rel. Frijia) e della ratifica ed esecuzione dell’Accordo sullo spazio aereo comune tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica d’Armenia, dall’altra, con allegati, fatto a Bruxelles il 15 novembre 2021 (esame C. 1589​ Governo, approvato dal Senato – Rel. Cangiano)

A seguire passeranno alla Legge quadro in materia di interporti (seguito esame C. 703​ Rotelli – Rel. Caroppo), agli interventi in materia di sicurezza stradale e delega per la revisione del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (seguito esame C. 1435​ Governo e abb. – Rell. Caroppo e Maccanti) e alla risoluzione 7-00111 Casu, 7-00138 Raimondo, 7-00146 Ghirra, 7-00159 Iaria recanti iniziative in materia di trasporto pubblico locale.

Giovedì 18 gennaio

Ore 13.30

I deputati continueranno con l’esame della Legge quadro in materia di interporti (seguito esame C. 703​ Rotelli – Rel. Caroppo), agli interventi in materia di sicurezza stradale e delega per la revisione del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (seguito esame C. 1435​ Governo e abb. – Rell. Caroppo e Maccanti) a cui si aggiungerà la risoluzione 7-00111 Casu, 7-00138 Raimondo, 7-00146 Ghirra, 7-00159 Iaria recanti iniziative in materia di trasporto pubblico locale.

A seguire si terrà la comunicazione del presidente sulla programmazione dei lavori della Commissione.

Ore 16.00

Infine, alle 16.00, si terrà l’interrogazione a risposta immediata su questioni riguardanti il Ministero delle imprese e del made in Italy.

X COMMISSIONE – ATTIVITÀ PRODUTTIVE, COMMERCIO E TURISMO

Martedì 16 gennaio

Ore 14.30

I deputati discuteranno del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (seguito esame C. 1606​ Governo – Rel. per l’VIII Commissione: Battistoni; Rel. per la X Commissione: Barabotti) (non sono previste votazioni)

Mercoledì 17 gennaio

Ore 14.30

Alle 14.30 si terrà l’interrogazione a risposta immediata su questioni riguardanti il Ministero delle imprese e del made in Italy.

A seguire si passerà all’esame delle disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche (esame testo unificato C. 153​ Serracchiani e abb. – Rel.: Maerna).
Ore 15.15

Infine, la X Commissione passerà all’esame del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (seguito esame C. 1606​ Governo – Rel. per l’VIII Commissione: Battistoni; Rel. per la X Commissione: Barabotti)

Giovedì 18 gennaio

Ore 13.30

La X Commissione proseguirà con l’esame del DL 181/2023: Disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal 1° maggio 2023 (seguito esame C. 1606​ Governo – Rel. per l’VIII Commissione: Battistoni; Rel. per la X Commissione: Barabotti)

XIII COMMISSIONE – (AGRICOLTURA)

Martedì 16 gennaio

Ore 13.00

I deputati discuteranno dell’istituzione del premio di “Maestro dell’arte della cucina italiana” (esame emendamenti C. 1419-A​ – Rel. La Porta)

Ore 13.15

A seguire si terrà l’audizione informale del Commissario straordinario alla peste suina africana (PSA), professor Vincenzo Caputo, in merito alle nuove emergenze relative alla diffusione della malattia

Successivamente i deputati discuteranno delle modifiche alla legge 11 febbraio 1992, n. 157, recante norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio (esame C. 1548​ Bruzzone – Rel. Bruzzone)

Ore 14.30

Infine, alle 14.30, la XIII Commissione discuterà del DL 215/2023: Disposizioni urgenti in materia di termini normativi (esame C. 1633​ Governo – Rel. Davide Bergamini)

Mercoledì 17 gennaio

I deputati esamineranno la delega al Governo in materia di florovivaismo (seguito esame C. 1560​ Governo e C. 389​ Molinari – Rel. Gadda)

Ore 15.00

A seguire si terrà un’interrogazione a risposta immediata u questioni di competenza del Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste

Ore 16.00

Infine i deputati passeranno all’esame della proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle piante ottenute mediante alcune nuove tecniche genomiche, nonché agli alimenti e ai mangimi da esse derivati, e che modifica il regolamento (UE) 2017/625 (esame COM(2023)411 final, corredata dai relativi allegati Annexes 1 to 3 – rel. per la XII Commissione: Patriarca; rel. per la XIII Commissione: Pierro)

Senato

I COMMISSIONE – AFFARI COSTITUZIONALI, AFFARI DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO E DELL’INTERNO, ORDINAMENTO GENERALE DELLO STATO E DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, EDITORIA, DIGITALIZZAZIONE

Martedì 16 gennaio

Ore 20.10

I senatori discureranno dei seguenti provvedimenti:

  • ddl868 (Disposizioni in favore delle vittime dell’incuria nella gestione di infrastrutture e servizi di trasporto)
  • ddl794 (Elargizioni benefici vittime incuria)

IV COMMISSIONE – POLITICHE DELL’UNIONE EUROPEA

Martedì 16 gennaio

Ore 11.00

La settimana della IV Commissione inizia con le audizioni di rappresentanti di UNIREC, Federchimica, in videoconferenza, Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, INAIL, Istituto Superiore di Sanità (ISS), Autorità di Sistema Portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Jonio, in videoconferenza, di Federazione Nazionale Stampa Italiana, Ordine dei Giornalisti, Fondazione Luigi Einaudi e Assarmatori, in videoconferenza, nonché del Coordinatore della Struttura di missione per la risoluzione delle procedure di infrazione presso il Dipartimento per gli Affari europei della Presidenza del Consiglio dei ministri, professor Massimo Condinanzi, sul ddl n. 969 (Legge di delegazione europea 2022-2023)

Ore 15.15

A seguire, in sede consultiva, i senatori passeranno all’esame del ddl 29, ddl 761, ddl 863, ddl 903 e ddl 911 (Rigenerazione urbana) e AG 106 (Impianti portuali di raccolta per il conferimento dei rifiuti delle navi).

I senatori saranno, infine, impegnati nell’esame dei seguenti progetti di atti legislativi dell’Unione europea:

VI COMMISSIONE – FINANZE E TESORO

Martedì 16 gennaio

Ore 14.00

In VI Commissione si terranno le audizioni di rappresentanti di Associazione Italiana Confindustria Alberghi, Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori (ANAV), Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), Unione Province Italiane (UPI), AirBnB, Federalberghi e Consorzio Netcomm sull’Atto di indirizzo n. 7-00007 (Sulla necessità di una revisione generale dell’imposta di soggiorno)

Mercoledì 17 gennaio

Ore 9.15

I senatori discuteranno del ddl 484 (Norme riguardanti il trasferimento al patrimonio disponibile e la successiva cessione a privati di aree demaniali nel comune di Caorle), del ddl 500 (Disposizioni in materia di demanio marittimo al comune di Praia a Mare) e passeranno poi alla risoluzione 7-00007 – Sulla necessità di una revisione generale dell’imposta di soggiorno

VIII COMMISSIONE (AMBIENTE, TRANSIZIONE ECOLOGICA, ENERGIA, LAVORI PUBBLICI, COMUNICAZIONI, INNOVAZIONE TECNOLOGICA)

Martedì 16 gennaio

Ore 13.00

La settimana della VIII Commissione inizia con l’audizione informale di ENI S.p.A. sul sistema energetico italiano.

Ore 14.30

A seguire, in sede plenaria, i senatori passeranno all’esame dei seguenti provvedimenti:

  • AG108 (Correttivo Codice delle comunicazioni elettroniche)
  • Proposta di risoluzione n.7-00002 (Adeguamento del Programma nazionale di gestione dei rifiuti)
  • ddl673 (Ordinamento amministrativo della navigazione e del lavoro marittimo)
    ddl 837 (Edilizia residenziale pubblica)
  • ddl969 (Legge di delegazione europea 2022-2023) approvato dalla Camera dei deputati LXXXVI n. 1 e Doc. LXXXVII n. 1(Relazione programmatica 2023 e Relazione consuntiva 2022)
  • AG106 (Schema decreto legislativo impianti portuali di raccolta per il conferimento dei rifiuti delle navi)
  • AG109 (Correttivo testo unico dei servizi di media audiovisivi in considerazione dell’evoluzione delle realtà del mercato)

Ore 15.30

L’ultimo impegno della giornata saranno le audizioni in videconferenza sull’atto del Governo 108(Correttivo Codice delle comunicazioni elettroniche)

  • ASSTEL – Assotelecomunicazioni
  • ANITEC – Assinform
  • AIAD – Federazione Aziende Italiane per l’aerospazio, la difesa e la sicurezza

IX COMMISSIONE – INDUSTRIA, COMMERCIO, TURISMO, AGRICOLTURA E PRODUZIONE AGROALIMENTARE

Martedì 16 gennaio

Ore 14.30

In X Commissione si continuerà a discutere del dell’indagine conoscitiva sugli effetti del cambiamento climatico in agricoltura: monitoraggio e strumenti di adattamento.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Rispettiamo la tua privacy, non ti invieremo SPAM e non passiamo la tua email a Terzi

Torna su