Fact checking e fake news

Lega presentata mozione per restituzione 3,4 mld accise ad aziende

Milleproroghe

“La restituzione di 3,4 miliardi di euro di accise sull’energia elettrica, impropriamente pagate dalle imprese italiane nel 2010-2011 e trattenute dalla Stato, rappresenta una priorità che il Governo dovrebbe perseguire con la massima urgenza”. Lo dichiara il Senatore Paolo Arrigoni, responsabile Energia della Lega, che ha presentato una mozione in Senato, a prima firma Matteo Salvini, per dare seguito a quanto richiamato nel 2019 dalla Corte di Cassazione. “Il premier Conte si riempie la bocca di parole come sburocratizzazione, ma il suo Governo non si vuole prendere la responsabilità di sgravare le aziende da quello che si anticipa essere un vero e proprio calvario giudiziario: un’elevata mole di cause legali oggi necessarie per richiedere la restituzione delle accise ingiustamente pagate, con conseguente sicuro intasamento del sistema giudiziario e grande dispendio di risorse da parte delle nostre imprese”, prosegue Arrigoni. “Per questo la Lega chiede a Conte e al suo Governo di adottare misure urgenti per rimborsare le somme ingiustamente versate dalle aziende nel biennio 2010 e 2011, anche tramite l’acquisizione di un corrispondente credito d’imposta da recuperare nel tempo, e di adottare analoghe misure anche per i consumatori finali”.