Territori

Fusione tra A2A, Agsm e Aim: arrivano le proposte

agsm

L’azienda ‘conferma che, assieme ad Aim, all’inizio della prossima settimana presenterà, ai sindaci dei due capoluoghi e alle rispettive maggioranze il progetto industriale preliminare

“I ‘fronti aperti’ tra la Lega e il sindaco Sboarina tengono altissima la tensione a Palazzo Barbieri. Sul fronte Agsm-Aim-A2A l’azienda presieduta da Daniele Finocchiaro è intanto pronta a mettere tutte le carte in tavola. In una nota ufficiale, l’azienda ‘conferma che, assieme ad Aim, all’inizio della prossima settimana presenterà, ai sindaci dei due capoluoghi e alle rispettive maggioranze il progetto industriale preliminare, che permetterà anche di verificarne i requisiti di infungibilità’”. È quanto riferisce il Corriere di Verona.

NESSUNA PRESENTAZIONE IN CDA

“L’azienda, in risposta all’ex sindaco Flavio Tosi, afferma di aver preso atto ‘con grande stupore delle esternazioni sull’operazione di integrazione con Aim, con riferimenti a impianti industriali (in particolare a quello di Parona Lomellina) non oggetto delle trattative in corso’. Ricordiamo che per l’inceneritore della Lomellina, nel Pavese, l’ipotesi iniziale d’intesa prevedeva che esso facesse parte della newco che sarà creata: in questo modo, dopo che le aziende saranno ‘sode’, il costo del conferimento dei rifiuti a Brescia verrebbe abbassato. La nota aziendale afferma poi che del piano industriale ‘non è stata fatta alcuna presentazione in cda’. Ed infatti, come abbiamo scritto giorni addietro, la discussione era stata troncata prima di iniziare per la decisione dei rappresentanti di Lega e Verona di abbandonare la riunione”.

L’OPPOSIZIONE: SBOARINA COMMISSARIA IL COMMISSARIO

“Dall’opposizione Alberto Bozza (Lista Tosi) sostiene invece che ‘Sboarina “commissaria il commissario” Zavarise e si prende le sue deleghe a scena aperta». E Michele Bertucco (Sinistra in Comune) rileva che «sulla riapertura dell’aeroporto Lega e sindaco si sono espressi in maniera opposta mentre l’assessore Zavarise è stato clamorosamente messo da parte e resta lo scollamento sul tema Agsm-Aim-A2A’”