Scenari

L’output di gas della Germania potrebbe raggiungere un record a dicembre

germania

L’aumento della produzione energetica da gas in Germania è stata favorita dal calo dell’output da fonti rinnovabili

A dicembre, in Germania, la generazione di energia dalle centrali a gas potrebbe raggiungere il livello mensile più alto mai registrato. Finora si è tenuta su una media di 11,06 gigawatt, con un picco di 13,15 GW nella giornata di mercoledì 9: ancora più nello specifico, dalle 17:30 alle 17:45 di quel giorno è arrivata a 14,58 GW.

GENERAZIONE DAL GAS VICINA AI MASSIMI

Argus scrive che la produzione energetica tedesca dal gas è “sulla buona strada per raggiungere il livello massimo mensile” a dicembre. A sostenerla è stata la forte domanda del settore dell’energia elettrica, viste le temperature più fredde ma anche i livelli di ventosità inferiori alla media.

L’Unità D alla centrale a gas di Emsland ha generato 183 gigawattora, seguita da Irsching 5 (163 GWh) e da Dusseldorf Lausward F (125GWh).

Un aumento più forte, in Europa, dei prezzi del carbone piuttosto che di quelli del gas ha reso un numero maggiore di centrali a gas più convenienti anche degli impianti a carbone più efficienti, scrive Argus.

CRESCE ANCHE LA GENERAZIONE DAL CARBONE

In Germania, nel mese di novembre, è cresciuta anche la generazione dal carbone, da 7,09 GW a 9,28 GW; a dicembre potrebbe raggiungere il livello mensile più alto dal gennaio 2019. Il 9 dicembre – giorno in cui c’è stato un picco anche della generazione dal gas – l’output dal carbone è stato infatti di 13,93 GW, con un massimo di 16,27 GW nella fascia oraria dalle 15:00 alle 15:15.

La produzione energetica dalla lignite è stata la più alta dal luglio 2018, con una media di 15,03 GW per il mese corrente e un picco di 16,24 GW l’8 dicembre.

CALA L’OUTPUT DELLE FONTI RINNOVABILI

In generale, l’aumento dell’output dai combustibili fossili è stato favorito dall’inferiore generazione energetica da fonti rinnovabili.

Quella eolica ha raggiunto una media di 11,49 GW a dicembre, inferiore ai livelli medi di novembre (15,55 GW) e a quelli degli ultimi tre anni (19,85 GW). Si prevede però un aumento dell’output eolico nei prossimi giorni.

L’output solare, invece, è stato mediamente di 709 megawatt nella prima metà di dicembre, contro i 2,11 GW di novembre. In generale, la quota di generazione energetica dalle rinnovabili in Germania è stata del 29,5 per cento finora a dicembre e potrebbe arrivare al minimo mensile da gennaio 2017.

La bassa ventosità ha influito anche sulle esportazioni energetiche nette tedesche, passate dai 9,30 GW di novembre a 8,38 GW.

LA DOMANDA DI ENERGIA

La domanda energetica nel paese è stata finora, a dicembre, mediamente di 59,8 GW: è il massimo da febbraio 2020 e sopra la media degli ultimi cinque dicembre precedenti.

Generalmente la domanda energetica proveniente dalle industrie tende a diminuire verso la fine del mese per via delle festività. La Germania sarà inoltre in lockdown fino al 10 gennaio.