skip to Main Content

GlobalData: società elettriche su buona strada per transizione energetica, ma non trascurino responsabilità ESG

Gas

È importante che le aziende si concentrino non solo sugli aspetti ambientali e tecnici delle loro operazioni, ma mantengano anche un approccio olistico alla sostenibilità

Secondo GlobalData, una delle principali società di dati e analisi, le società elettriche dovranno affrontare crescenti pressioni per rispondere ai problemi, sia sociali che di governance, mentre procedono verso il processo di transizione energetica nel prossimo decennio.

UN FOCUS SULLA “E” DI ESG: IL 40% DI POTENZA GLOBALE PROVIENE DALLE RINNOVABILI ENTRO IL 2030

L’ultimo rapporto di GlobalData, “ESG Top Trends by Sector – Thematic Research”, rivela che le iniziative di energia rinnovabile stanno guadagnando terreno a livello globale, con le società elettriche che si concentrano principalmente sui fattori ambientali (“E”) del “ESG”. Tuttavia, è importante che queste aziende si concentrino non solo sugli aspetti ambientali e tecnici delle loro operazioni, ma mantengano anche un approccio olistico alla sostenibilità.

Adrian Li, Energy Transition analyst di GlobalData, spiega: “Le energie rinnovabili che assumono una quota crescente nel mix energetico globale possono essere viste come una conseguenza dei molteplici sforzi ambientali delle compagnie elettriche per aumentare gli investimenti nello sviluppo di progetti di generazione di energia pulita. Questa quota crescente nel mix energetico globale è supportata anche dai sussidi governativi, che hanno reso l’energia verde più competitiva in termini di prezzo, diminuendone i costi in modo esponenziale e consentendo alle aziende un passaggio più rapido dai combustibili fossili”.

Per Li “c’è stata una crescita drammatica nella quota globale di energia rinnovabile: il 2024 sembra essere lo spartiacque, in cui le fonti rinnovabili supereranno la quota di produzione di energia alimentata a carbone a livello globale. Entro il 2030 si prevede che oltre il 40% dell’energia globale sarà fornita da fonti rinnovabili. Questo aumento è stato guidato sia dal progresso tecnologico che da politiche governative favorevoli”.

SICUREZZA INFORMATICA, CONDIZIONI SUL POSTO DI LAVORO E CHIAVI DI CORRUZIONE

GlobalData osserva inoltre che le società elettriche devono prestare attenzione a non trascurare i fattori sociali e di governance. Nel primo trimestre del 2022, le conversazioni sui social media intorno all’ESG sono diminuite del 36% rispetto al quarto trimestre del 2021.

Ciò può essere attribuito all’evento COP26 tenutosi nell’ottobre 2021, che ha acceso un intenso interesse per i cambiamenti climatici sui social media. Il “sentiment” resta pessimista nelle conversazioni sui social media in merito ai criteri ESG, riflettendo la cautela dei consumatori nei confronti dei cambiamenti nel settore energetico.

“I consumatori – ha spiegato Li – sono diventati molto coscienziosi riguardo alle emissioni di carbonio e ai cambiamenti climatici e, per estensione, all’impatto sociale delle aziende. Fattori come cattive condizioni sul posto di lavoro o corruzione danneggeranno gravemente la reputazione delle società elettriche e ridurranno gli investimenti, poiché l’interesse per l’energia è sempre più guidato dai consumatori.

Anche qualcosa come una scarsa sicurezza informatica, sebbene non direttamente correlata ai cambiamenti climatici, potrebbe inasprire l’impressione del pubblico di un’azienda e fargli perdere la fiducia”.

L’immagine e la responsabilità aziendale sono diventate più importanti che mai, ed essere resilienti ai tre aspetti ESG definirà quali aziende emergeranno come leader.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore