skip to Main Content

La new tech sta accelerando la rivoluzione dell’energia eolica

Eolico

L’integrazione di nuove tecnologie nei parchi eolici potrebbe aiutare il modo in cui i progetti vengono previsti, monitorati e gestiti

La produzione di energia eolica è in costante aumento, con diversi progetti innovativi avviati in tutto il mondo. Mentre alcuni Paesi continuano ad investire nello sviluppo dell’eolico tradizionale, altri cercano nuovi progetti innovativi, poiché entro i prossimi dieci anni l’energia eolica e altre energie rinnovabili sembrano destinate a superare i combustibili fossili in diverse parti del mondo.

La produzione di energia eolica negli Stati Uniti a marzo ha superato la produzione di carbone e nucleare, secondo l’Energy Information Administration. È stata la prima volta che la produzione di energia eolica ha superato sia quella del carbone che quella nucleare nello stesso giorno. Anche se il gas naturale continua ad essere la principale fonte di produzione di energia elettrica.

L’energia eolica e quella solare hanno entrambe raggiunto traguardi importanti a livello globale negli ultimi mesi, con le due fonti di energia che contribuiscono per la prima volta al 10% dell’elettricità globale nel 2021. Questa cifra sale al 38% se si considerano tutte le fonti di energia pulita.

I mercati dell’energia eolica e solare in più rapida crescita sono l’Olanda, l’Australia e il Vietnam, che negli ultimi due anni hanno spostato un decimo della loro domanda di elettricità verso fonti rinnovabili da combustibili fossili.

I GOVERNI INCORAGGIANO INVESTIMENTI IN PROGETTI DI ENERGIA VERDE

Hannah Broadbent di Ember spiega il potenziale che le fonti di energia rinnovabile hanno, anche in luoghi inaspettati: “l’Olanda è un ottimo esempio di Paese a latitudine più settentrionale che dimostra che non è solo dove splende il sole, ma anche avere il giusto ambiente politico che fa la differenza affinché il solare decolli”.

L’aumento della produzione di energia rinnovabile sta colmando il divario lasciato da diversi governi che stanno riducendo la loro produzione di carbone, petrolio e gas. Poiché molti Paesi si impegnano a trasferire la loro elettricità verso le zero emissioni di carbonio nel prossimo decennio e mezzo – inclusi Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Canada – i loro governi stanno creando politiche per incoraggiare maggiori investimenti in nuovi progetti innovativi di energia verde, dal gas al progetti di conversione geotermica in turbine eoliche di grandi dimensioni.

IL RUOLO DELLA DIGITALIZZAZIONE

E in questo la digitalizzazione potrebbe aiutare il settore dell’energia eolica a diventare più intelligente ed efficiente nel prossimo futuro. Gli esperti ritengono che l’integrazione di nuove tecnologie nei parchi eolici potrebbe aiutare il modo in cui i progetti vengono previsti, monitorati e gestiti. Alcune di queste tecnologie includono centri informatici centralizzati, 5G, analisi diagnostiche, analisi di previsione proattiva e automazione.

L’integrazione di nuove tecnologie nei sistemi eolici potrebbe aiutare gli operatori a rilevare i guasti nelle turbine in tempo reale per evitare ritardi nelle riparazioni, oltre a supportare diverse altre aree della loro funzione. Inoltre, la condivisione dei dati tra le aziende e tra i Paesi potrebbe aiutare gli operatori a sviluppare turbine eoliche più robuste e gestire le loro operazioni in modo più efficiente.

Oltre ai progetti tradizionali, ora i progettisti stanno escogitando idee innovative per lo sviluppo del vento, suggerendo che potrebbero esserci alternative al classico modello di turbina eolica. Nonostante abbiano combattuto per anni per il passaggio dai combustibili fossili alle fonti di energia rinnovabile, diversi ambientalisti criticano le turbine eoliche esistenti per l’effetto negativo che hanno sulla fauna selvatica. Solo negli Stati Uniti, circa 1,17 milioni di uccelli vengono uccisi ogni anno dalle turbine eoliche.

Ora diverse aziende energetiche in Europa e negli Stati Uniti pensano di aver trovato la soluzione per produrre energia eolica senza ripercussioni negative. Le aziende stanno iniziando a considerare la potenza degli aquiloni come un’alternativa. Sebbene i progetti su larga scala siano ancora solo su carta, recentemente sono diventate disponibili sul mercato delle piccole versioni. Tuttavia, le aziende energetiche dovranno dimostrare che la nuova tecnologia degli aquiloni è sicura e non danneggerà la fauna selvatica prima di vedere qualsiasi sviluppo su larga scala.

Il co-CEO e CTO dell’azienda tedesca Kitekraft, Florian Bauer, spiega che l’aquilone “è più economico da produrre, più economico da trasportare e ha anche una maggiore efficienza”. Inoltre ha un’impronta di carbonio inferiore, quindi “se hai tutti questi vantaggi, perché qualcuno dovrebbe costruire una turbina eolica convenzionale?”.

IL PROGETTO DELLA MEGA TURBINA EOLICA A BRISTOL

Nel frattempo, nel Regno Unito delle comunità stanno prendendo in mano la sicurezza energetica con piani per una mega-turbina. I residenti di un povero complesso di edilizia popolare a Bristol hanno raccolto 4 milioni di dollari per la costruzione di una mega turbina eolica di 150 metri. Con una capacità massima di 4,2 MW, sufficiente per alimentare 3000 case, il gruppo spera di vendere energia alla rete, guadagnando circa 130.000 dollari all’anno.

I guadagni sosterranno dei progetti comunitari volti a rigenerare l’area, compresa la formazione di persone che lavoreranno nel settore delle energie rinnovabili e l’aiuto alle famiglie in condizioni di povertà energetica. Il progetto è atteso da tempo, poiché la comunità ha lottato per 8 anni per ottenere l’approvazione del governo per la costruzione della turbina.

Secondo una ricerca del governo, l’energia di proprietà della comunità fornisce da 12 a 13 volte più benefici sociali e comunitari rispetto a sviluppi commerciali simili. In caso di successo, il progetto potrebbe rappresentare un esempio da seguire per le comunità del Regno Unito e di altri Paesi.

Diversi Paesi nel mondo stanno accelerando gli investimenti nello sviluppo dell’eolico come una delle principali forme di produzione di energia rinnovabile. Poiché un numero sempre maggiore di parchi eolici sta emergendo in tutto il mondo, le aziende energetiche sono alla ricerca di modi per renderli più efficienti e aumentare la produzione attraverso l’incorporazione di nuove tecnologie digitali, mentre altri cercano delle strutture per l’energia eolica alternativa.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore