skip to Main Content

La Polonia accusa: ristrettezza forniture gas pianificata dalla Russia per favorire Nord Stream 2

Nord Stream 2

Per Varsavia, l’atteggiamento russo dimostra che Gazprom sta cercando di abusare della sua posizione dominante sul mercato dell’Ue, vietata dal diritto alla concorrenza europeo, per favorire il Nord Stream 2

Da un lato c’è Gazprom che sta cercando l’approvazione normativa tedesca e dell’Ue prima di pompare gas attraverso il Nord Stream 2, un gasdotto che aggira la tradizionale rotta russa dell’Ucraina verso l’Europa. Dall’altro Polonia e Ucraina i cui gasdotti di trasmissione verso il Vecchio Continente sono attualmente sottoutilizzati, rendendo superfluo il nuovo gasdotto, come ha affermato la Polonia in una lettera indirizzata al capo dell’antitrust dell’UE Margrethe Vestager e riportata da Euractiv.

PER VARSAVIA LA RUSSIA BUOLE UNA POSIZIONE PRIVILEGIATA SUL GAS

Per Varsavia, “l’obiettivo sembra essere chiaro: ottenere una posizione privilegiata sul mercato per Gazprom e Nord Stream 2 mediante abuso di posizione dominante, minando il sistema giuridico dell’Ue”, si legge nella lettera, firmata dal ministro del clima e dell’ambiente della Polonia. Michał Kurtyka.

Il tentativo di Mosca di collegare l’aumento delle consegne di gas europeo con il completamento del Nord Stream 2 “può essere trattato solo come un tentativo fuorviante e manipolativo e mostra chiaramente la strumentalizzazione delle forniture di gas da parte della Russia per raggiungere un obiettivo politico”, afferma la lettera.

LA POLONIA VUOLE L’AVVIO DI UN’INDAGINE SU GAZPROM

Sulla base di questo, e di un’analisi di mercato del comportamento di Gazprom negli ultimi mesi, la Polonia ha invitato la Commissione ad “avviare un’indagine approfondita” su Gazprom per potenziale abuso di posizione dominante sul mercato.

PREZZI DEL GAS A LIVELLI RECORD

I prezzi del gas sono saliti a livelli record nelle ultime settimane proprio a causa del fatto che il principale fornitore di gas dell’Ue, la Russia, ha messo sotto stretto controllo le consegne, aggiungendo ulteriori pressioni sui prezzi per i consumatori europei che si avviano alla stagione del riscaldamento invernale.

DA GAZPROM NESSUNA CAPACITA’ EXTRA

Gazprom ha offerto poca o nessuna capacità extra per allentare la pressione sul mercato del gas dell’Ue, anche se ha adempiuto ai suoi contratti a lungo termine con i suoi clienti europei, ha affermato la Commissione europea la scorsa settimana.

“Stiamo adempiendo a tutti i nostri contratti, a tutti i nostri obblighi”, ha confermato Konstantin Kosachyov, componente della Camera alta del Parlamento russo. “Altro oltre a questo dovrebbe essere oggetto di ulteriori accordi volontari e reciprocamente vantaggiosi”, ha detto in un’intervista all’inizio di questa settimana a Bloomberg.

Per Varsavia, questo atteggiamento dimostra che Gazprom sta cercando di abusare della sua posizione dominante sul mercato dell’UE, vietata dal diritto alla concorrenza europeo

LE PRATICHE SLEALI DI GAZPROM SECONDO VARSAVIA

Per sostenere la sua tesi, Varsavia ha indicato diverse pratiche di Gazprom che ha affermato essere “diverse dal suo comportamento negli anni precedenti e dal comportamento standard di altri partecipanti al mercato”. Tra questi: Gazprom non ha effettuato prenotazioni aggiuntive di capacità tramite il gasdotto Yamal o tramite il sistema di trasmissione del gas ucraino (UGTS); ha limitato i flussi di gas attraverso rotte diverse dal Nord Stream 1, nonostante l’alto livello di produzione di gas in Russia e l’aumento della domanda di gas in tutta l’UE; un livello storicamente basso di impianti di stoccaggio di gas europei gestiti da Gazprom, che sono in media riempiti al 26% rispetto alla media UE del 75%; Gazprom fornisce solo contratti a lungo termine e limita le vendite tramite la sua piattaforma di vendita elettronica.

Secondo Varsavia, “questo crea un quadro di una serie di misure deliberate che portano alla sottofornitura di gas dalla direzione russa accompagnata dalla creazione di un falso senso di urgenza per avviare il funzionamento del Nord Stream 2”, ha evidenziato Euractiv.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore