Rinnovabili, ecco come raggiungere gli obiettivi della Sen al 2030

Per l’Osservatorio Rinnovabili OIR la produzione dovrà crescere dai 103 TWh del 2017 ai 184 TWh nel 2030 e ciò pone obiettivi “particolarmente sfidanti” Il sistema elettrico italiano “si sta confrontando con il processo di transizione energetica verso una decarbonizzazione del parco di generazione”, in linea con gli indirizzi dell’Accordo di Parigi e gli obiettivi Ue di lungo termine. Ciò comporterà, in sostanza, un “phase-out” del carbone e una copertura pari al 55% dei consumi elettrici nel 2030 proveniente da

25-29 Giugno 2018 – 27esima Conferenza mondiale sul Gas

Si terrà a Washington, nel Paese che ospita la Presidenza dell’Unione Internazionale del Gas (IGU), la ventisettesima Conferenza Mondiale sul Gas

Cina e India i leader nell’espansione globale dell’energia solare

Il costo unitario dell’elettricità nel corso della vita di un asset di generazione rinnovabile è sceso del 15% a 86 dollari megawattora.  Sono India e Cina i paesi che stanno guidando la rapida espansione su scala globale dell’energia solare, concomitante al calo dei costi di costruzione dei nuovi progetti. È quanto sottolinea un’analisi dell’Istituto per l’Economia dell’Energia e l’Analisi Finanziaria (Ieefa). I PRIMI SEI POSTI DEI PIÙ GRANDI PROGETTI DI ENERGIA SOLARE SU SCALA MONDIALE SONO DOMINIO CINA-INDIA “L’energia solare

L’efficienza energetica ci salverà dal boom dei condizionatori

Al 2050, secondo un rapporto Iea, la domanda globale di energia per alimentare i condizionatori d’aria triplicherà ancora

Terna: Ad aprile in forte aumento la produzione idroelettrica

Aumenta anche la domanda grazie a una temperatura media più alta, import elettrico dall’estero al 15% Ad aprile, secondo quanto rilevato da Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, la domanda di elettricità in Italia è stata di 24,1 miliardi di kWh, in aumento dell’1,5% rispetto ai volumi dello stesso mese del 2017. La performance della domanda ha risentito dell’effetto calendario e temperatura: quest’anno, infatti, aprile ha avuto un giorno lavorativo in più (19 vs 18) ma ha

Usa da record: ecco quanto petrolio e gas producono

Arriva il rapporto della Energy Information Administration (Eia) che predice un futuro roseo per gli Stati Uniti Gli Stati Uniti si confermano ancora una volta i primi produttori al mondo di petrolio e gas nel 2017, toccando livelli record. Lo ha certificato un rapporto della Energy Information Administration (Eia) statunitense. USA IN TESTA DAL 2009 NEL GAS E DAL 2013 NEL SETTORE PETROLIFERO Gli Usa sono il primo produttore mondiale di gas dal 2009, anno in cui la produzione di

Paesi Bassi pronti a dire addio al carbone. Entro il 2030

I primi impianti di carbone che saranno chiusi saranno quelli di costruiti negli anni  ’90, ovvero quelli di Geertruidenberg ed Amsterdam,  gestiti rispettivamente dalla tedesca RWE e dalla svedese Vattenfall