skip to Main Content

Per Mozambico Lng in arrivo 16 mld di finanziamenti dalla banche

Mozambico

L’importo raccolto per Mozambico Lng, che comprende un prestito della Export-Import Bank degli Stati Uniti, corrisponde al prodotto interno lordo della nazione africana.

Il progetto Mozambico Lng di Total ha ottenuto 16 miliardi di dollari in finanziamenti dalla banche per la sua realizzazione. Secondo quanto riferisce Bloomberg, si tratta del più grande investimento diretto estero in Africa effettuato fino a questo momento, almeno stando allo studio legale White & Case LLP, che ha fornito consulenza ai finanziatori. La chiusura del prestito è prevista entro la fine di settembre.

I FINANZIAMENTI

L’African Development Bank fornirà 400 milioni di dollari in prestiti senior mentre la Japan Bank for International Cooperation ha firmato un accordo di prestito per un massimo di 3 miliardi di dollari.

L’importo raccolto, che comprende un prestito della Export-Import Bank degli Stati Uniti, corrisponde al prodotto interno lordo della nazione africana.

FIDUCIA NEL PROGETTO

L’importo del finanziamento evidenzia la fiducia dimostrata nel progetto da 23 miliardi di dollari di Mozambico LNG. Ma mentre il greggio ha registrato un forte contraccolpo a causa della pandemia, il mercato del gas continua ad affrontare un eccesso di offerta. Nonostante ciò, i finanziatori stanno scommettendo sulla posizione del paese nell’Africa meridionale per facilitare le esportazioni e la vastità dei depositi di gas legati al progetto.

I PROBLEMI DEL PROGETTO

Il progetto, che potrebbe portare grande trasformazioni per l’economia del paese, deve ancora affrontare sfide significative, compresa la sua posizione in un’area fortemente instabile, con un’insurrezione islamista iniziata nel 2017.

Problemi simili si sono registrati in varie parti del Continente, ad esempio con il progetto di Rovuma LNG di Exxon Mobil che sarà costruito vicino all’impianto di Total.

PER IL MOZAMBICO 25 MLD DI ENTRATE IN 25 ANNI

Mozambico Lng dovrebbe generare circa 25 miliardi di dollari di entrate per il governo del Mozambico in 25 anni, secondo Total. Che è affiancata nel progetto da Empresa Nacional de Hidrocarbonetos, di proprietà del Mozambico, Mitsui & Co Ltd., ONGC Videsh Ltd., PTT Exploration and Production Pcl e Bharat Petroleum Corp.

IMPIANTO DI CABO DELGADO

Un altro problema è legato alla pandemia. Mentre il sito si trova in una posizione geograficamente strategica tra Europa e Asia, l’impianto onshore, che è in costruzione nella provincia settentrionale di Cabo Delgado, dovrà affrontare la sfida legata al Covid-19 visto che nella zona si sono registrate molte infezioni.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore