skip to Main Content

Russia, export petrolio verso l’India alle stelle nel 2022

Le forniture di petrolio russo all’India sono aumentate di diciannove volte fino a raggiungere i 41 milioni di tonnellate nel 2022. Lo ha affermato il vice primo ministro Alexander Novak nell’articolo per la rivista Energy Policy secondo quanto riferito da Tass. Le consegne di prodotti petroliferi in India sono aumentate di un fattore di due a 6,2 milioni di tonnellate. Le forniture di carbone sono triplicate, arrivando a venti milioni di tonnellate nell’ultimo anno, ha aggiunto Novak.

Nel frattempo, le esportazioni di petrolio verso la Cina sono aumentate del 28% a 89 milioni di tonnellate lo scorso anno. Le consegne di GNL sono aumentate del 32% e hanno raggiunto i 6 milioni di tonnellate. Le forniture di gasdotto sono aumentate di 1,5 volte a 15,4 miliardi di metri cubi. Inoltre, le forniture di carbone sono aumentate a 67,1 milioni di tonnellate, ha precisato il vice primo ministro.

live

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Rispettiamo la tua privacy, non ti invieremo SPAM e non passiamo la tua email a Terzi

Back To Top