Short News

Shell, i numeri del primo trimestre

Un inizio anno positivo per Royal Dutch Shell. La compagnia petrolifera ha registrato, nei primi tre mesi del 2019, un utile netto di 6 miliardi di dollari, in rialzo del 2% rispetto ai 5,9 miliardi di un anno prima. Calano, però, i profitti, che al netto delle poste non ricorrenti, sono scesi del 7% a 5,3 miliardi.

Contestualmente alla presentazione dei conti, il gruppo petrolifero anglo-olandese ha annunciato il lancio di una nuova tranche, pari a 2,75 miliardi di dollari, del suo programma di riacquisto di azioni.