Scenari

Mese nero per il greggio a novembre. Non accadeva da 10 anni

Al vertice G20 nulla di fatto sul petrolio. Ora si guarda al vertice Opec di Vienna del 6-7 gennaio

Read More...

Scenari

Il 2019? Un anno di volatilità moderata per il greggio. Parola di Jp Morgan

Il risiko del petrolio è sempre più una partita a scacchi tra i tre signori del petrolio, Trump, Putin e bin Salman che di fatto hanno esautorato l’Opec

Read More...

Scenari

Perché il petrolio Usa non ha cambiato le regole del gioco mondiale

Gli Stati Uniti sono il primo produttore mondiale ma l’Arabia Saudita ha ancora in mano il pallino dei prezzi Malgrado gli Stati Uniti abbiano stupito il mondo negli ultimi anni trasformandosi nel più grande produttore di petrolio al mondo e da paese importatore a paese esportatore, non si può ancora dire che abbia in mano il “dominio energetico” a livello globale. Appellativo che spetta invece all’Arabia Saudita. Perché? Perché nonostante produca ogni giorni meno greggio degli Usa ha la più

Read More...

Sostenibilità

L’Arabia Saudita scuote il mercato petrolifero

Il paese del Golfo ha proposto un taglio da un milione di barili per bilanciare il mercato. Scettica la Russia

Read More...

Scenari

Per quanto tempo il boom dello shale terrà a bada i mercati petroliferi?

Tornano a farsi sentire le preoccupazioni per gli approvvigionamenti. Con l’Eldorado Usa che si avvicina ai suoi limiti, il mondo si riscopre sempre più assetato di greggio Negli ultimi dieci anni il boom dello shale oil statunitense ha fatto passare in secondo piano qualsiasi preoccupazione circa eventuali carenze di petrolio a livello mondiale. L’attuale volatilità dei prezzi globali del greggio, aumentati del 15% dall’inizio dell’anno, indicano tuttavia che l’effetto calmante dello shale americano sta raggiungendo i suoi limiti, almeno secondo

Read More...

Territori

L’Arabia Saudita potrebbe entrare nella partita del gas artico russo

La possibilità di un’alleanza tra Arabia Saudita e Russia non solo nei mercati del petrolio, ma anche in quelli del gas potrebbe avere un notevole impatto sia sui mercati dell’energia sia sugli sviluppi geopolitici, in particolare in Medio Oriente. Dopo essersi abituati alla cooperazione russo-saudita nel settore della produzione petrolifera a inizio 2017 – cooperazione nata per governare i prezzi mondiali del greggio -, i mercati mondiali potrebbero doversi abituare anche a un’alleanza tra i due paesi nel settore del

Read More...

Scenari

Il petrolio viaggia verso i 100 dollari al barile?

Sale il numero delle operazioni speculative che scommettono sulla soglia di prezzo. Le imminenti sanzioni iraniane, i problemi di approvvigionamento Usa e la minore capacità di riserva Opec potrebbero favorire il decollo delle quotazioni. Pesa anche la vicenda di Jamal Khashoggi Il numero uno della Bp, Bob Dudley, è stato uno dei primi manager delle principali aziende petrolifere mondiali a dire che le quotazioni del greggio sarebbero rimaste basse a lungo. Ma ora le cose sembrano cambiare, anche per il

Read More...