Energie del futuro

Intesa Enea-Ingv: nasce primo centro Ue per la sicurezza delle infrastrutture strategiche

Le infrastrutture critiche sono sistemi transnazionali altamente connessi e vulnerabili. Blackout a livello nazionale possono propagarsi e causare danni ‘a cascata’ su altri servizi essenziali e in altri paesi Nasce nel nostro Paese il primo centro in Europa per la sicurezza delle infrastrutture strategiche, grazie all’accordo siglato a Roma dai presidenti dell’Enea Federico Testa e dell’Ingv Carlo Doglioni. Denominato Eisac Italia (European Infrastructure Simulation and Analysis Centre), è il primo di altri quattro centri che nasceranno nell’Unione europea (Germania, Francia,

Read More...