Fact checking e fake news

Rialzo imprevisto della domanda petrolifera nel secondo semestre 2019

Lo rileva l’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) nel rapporto mensile precisando che per il 2020, il ritmo di crescita sarà in media di 1,4 milioni di barili al giorno rispetto agli 1,2 di quest’anno

Read More...

Fact checking e fake news

L’Opec estende i tagli alla produzione

Cosa ha deciso l’Opec sui tagli al petrolio

Read More...

Scenari

Ok al prolungamento dei tagli della produzione di greggio, ma l’Opec rischia di sparire

Dopo il via libera all’estensione per altri nove mesi della riduzione della domanda, si tenta ora di ufficializzare la Russia e gli altri paesi facenti parte del patto Opec+. Ma l’Iran si è messa di traverso

Read More...

Fact checking e fake news

Perché nessuno sa più cosa succede al mercato del petrolio

Sanzioni all’Iran e guerra commerciale Usa-Cina influiscono sul livello dei prezzi senza dimenticare il vertice Opec+ di inizio luglio sui tagli alla produzione

Read More...

Fact checking e fake news

La Russia si sta preparando silenziosamente per un’estensione dell’accordo OPEC+

Il numero uno di Rosneft Sechin si aspetta che l’Arabia Saudita cerchi una proroga perché il bilancio del Regno si basa su un prezzo del petrolio di 85 dollari al barile. Il vertice previsto per il 25-26 giugno, ma sono emerse notizie secondo cui Mosca vorrebbe un rinvio dell’incontro al 3-4 luglio

Read More...

Scenari

Sta nascendo un nuovo cartello nei mercati petroliferi?

India e Cina stanno pensando a creare un “club degli acquirenti di petrolio”, un gruppo di acquisto per avere maggiore voce in capitolo nel prezzo e nell’approvvigionamento di greggio. Nel frattempo crescono la produzione Opec è al minimo e l’Arabia Saudita è intenzionata a proseguire i tagli fino a fine anno

Read More...

Scenari

Capolinea in vista per l’intesa Opec+ sul petrolio?

Sembra evidente che più i prezzi del petrolio aumenteranno, più emergeranno crepe nell’accordo: un’altra interruzione delle forniture in Iran, Venezuela o Libia potrebbe, dunque, porre fine all’intesa dell’Opec+.

Read More...