Fact checking e fake news

Petrolio, l’Opec vuole nuovi tagli ma la Russia no. Incrinature in vista?

L’opposizione di Mosca non sorprende: ha messo in bilancio prezzi del petrolio più bassi rispetto a quelli reali dal crollo dei prezzi del 2014 e, di conseguenza, è molto più resistente ai ribassi rispetto all’Arabia Saudita.

Read More...

Scenari

Coronavirus e Libia, il vertice Opec Plus potrebbe essere anticipato

Concordare tagli più profondi potrebbe essere difficile. Opec e gli alleati hanno raggiunto il loro ultimo accordo di produzione poco più di un mese fa

Read More...

Scenari

Petrolio, tutte le opzioni sul tavolo in vista del vertice Opec Plus di marzo

L’Arabia Saudita ha assicurato che lavorerà affinché i prezzi del petrolio rimangano stabili malgrado le accresciute tensioni in Medio Oriente

Read More...

Scenari

Tagli ancora più profondi per Opec

I sauditi stavano ancora compensando il mancato rispetto delle quote di alcuni membri Opec come Iraq e Nigeria, che a dicembre sono risultate ben lontane dal target.

Read More...

Scenari

Petrolio, cala produzione Opec: si guarda ai tagli 2020

La produzione dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio è scesa di 90.000 barili al giorno a 29,55 milioni a dicembre

Read More...

Scenari

Petrolio, Opec Plus alle porte. Ecco chi vuole tagliare di più e chi no

L’Iraq vorrebbe aumentare i tagli di altri 400 mila barili di petrolio al giorno ma è l’annuncio di un governo dimissionario. Gli altri paesi orientati per mantenere l’attuale tasso di produzione anche se molto dipenderà dalle variabili dello shale Usa e dalle mire di Riad e Mosca

Read More...

Scenari

Petrolio: Sarà Petrobras il più grande produttore mondiale nel 2030. Il report Rystad

Il Brasile ha manifestato l’intenzione di aderire al cartello dei produttori di petrolio Opec, in seno al quale sarebbe il terzo produttore per volume

Read More...

Scenari

Ecco chi è il vero vincitore del patto Opec+

Dal 2016, da quando cioè l’Opec+ ha deciso i tagli alla produzione petrolifera, la Russia ha fatto più soldi dell’Arabia Saudita sui mercati internazionali

Read More...

Scenari

Che cosa farà Opec prima dell’ingresso di Aramco in borsa

L’Opec dovrà far salire i prezzi del petrolio: il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman vuole mantenerli alti prima del debutto sul mercato azionario di Aramco.

Read More...

Scenari

Petrolio in discesa, è tempo di intervenire per l’Opec+?

Il mercato del petrolio ha dimostrato la sua incapacità nel sostenere un rialzo dei prezzi

Read More...

Scenari

Chi perde e chi guadagna nel risiko del petrolio dopo gli attacchi a Riad

L’Iran è “incontestabilmente” dietro gli attacchi ai siti petroliferi sauditi ha dichiarato il vice ministro saudita della Difesa, Khalid Bin Salman, nel corso di una conferenza stampa sugli attacchi agli impianti petroliferi.

Read More...

Scenari

Ecco cosa sta succedendo su domanda petrolifera e prezzi, tra Opec, Usa, Iran e Russia

Intanto i ministri chiave dell’Opec+ durante l’incontro di Abu Dabhi hanno promesso di fare meglio sul loro accordo riguardante i tagli alla produzione, con il nuovo ministro dell’energia dell’Arabia Saudita il principe Abdulaziz bin Salman che ha rimandato al prossimo incontro di fine ottobre le discussioni su un eventuale prolungamento dell’intesa.

Read More...

Fact checking e fake news

Quanto petrolio ha davvero consumato il mondo?

L’OPEC ha stimato che la domanda crescerà di 7,3 milioni di bpd dal 2019-2023, e di 14,5 milioni di bpd dal 2019 al 2040. Ciò significa che entro il 2040 il mondo utilizzerà quasi 42 miliardi di barili all’anno.

Read More...

Scenari

I paesi Opec vogliono il business del trading petrolifero

Paesi come Arabia Saudita, Iraq ed Emirati Arabi Uniti, le cui compagnie sono saldamento in mano ai governi, stanno pensando infatti di fare concorrenza ai trader indipendenti come Vitol, Trafigura, Glencore, Mercuria e Gunvor, sottraendo loro un importante business.

Read More...

Fact checking e fake news

Rialzo imprevisto della domanda petrolifera nel secondo semestre 2019

Lo rileva l’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) nel rapporto mensile precisando che per il 2020, il ritmo di crescita sarà in media di 1,4 milioni di barili al giorno rispetto agli 1,2 di quest’anno

Read More...