Fact checking e fake news

Al via da luglio il Portale Consumi. Parola di Besseghini (Arera)

Pniec

Il portale andrà arricchendosi anche di altre informazioni. Effettivamente aiuta ad avere una comprensione di dove uno si colloca con le proprie caratteristiche

“Ci sarà per l’inizio di luglio l’attivazione del progetto Portale Consumi, quello in cui i singoli utenti possono verificare il proprio storico”. Lo ha annunciato Stefano Besseghini, il presidente di Arera, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, a Due di denari di Debora Rosciani e Mauro Meazza su Radio 24.

IL PORTALE SI ARRICCHIRÀ ANCHE DI ALTRE INFORMAZIONI

“Il portale – ha proseguito Besseghini – andrà arricchendosi anche di altre informazioni e questo è evidentemente un elemento molto rilevante, perché effettivamente aiuta ad avere una comprensione di dove uno si colloca con le proprie caratteristiche”.

IL PORTALE OFFERTE È UN ELEMENTO IMPORTANTE PER LA COMPARABILITÀ

“Il portale offerte, che è operativo dall’inizio di gennaio, è un elemento importante per la comparabilità, ma anche il tema del conoscere i propri consumi è un aspetto su cui l’Autorità sta lavorando, insieme ad Acquirente Unico, che implementa operativamente questo tipo di attività e a cui va anche il merito di quel portale così facilmente compilabile”, ha aggiunto il presidente di Arera a Radio 24.