Fact checking e fake news

Aramco pronta all’Ipo dalla prossima settimana

Aramco

Il consiglio di amministrazione di Saudi Aramco potrebbe dare il via libera finale intorno al 20 ottobre

Il consiglio di amministrazione di Saudi Aramco potrebbe dare il via libera finale alla più grande offerta pubblica iniziale (IPO) del mondo già partire dalla prossima settimana. A riferirlo è stata Bloomberg citando alcune fonti vicine al dossier.

INCONTRO CON I CONSULE PROGRAMMATO PER IL 17 OTTOBRE

Il consiglio di amministrazione di Aramco ha provvisoriamente programmato un incontro con i consulenti per la quotazione intorno al 17 ottobre per rivedere le condizioni del mercato e il feedback del roadshow che si è concluso questa settimana per cercare l’interesse di possibili investitori. Tuttavia, Aramco non ha preso alcuna decisione definitiva e potrebbe scegliere di rimandare ancora il collocamento o addirittura di cancellarlo, hanno riferito le fonti a Bloomberg.

IL 20 OTTOBRE DATA PER IL POSSIBILE SBARCO SUI MERCATI

oilSecondo le fonti, Aramco sta inoltre mettendo fretta alle banche di investimento affinché redigano i rapporti pre-IPO sulla società in tempo per il 20 ottobre, quando secondo quanto riferito, il colosso saudita dovrebbe annunciare ufficialmente la sua intenzione di quotare le azioni sul mercato azionario, secondo un programma interno visionato da Bloomberg. Anche secondo il Wall Street Journal, Aramco pubblicherà il prospetto della sua offerta pubblica iniziale entro la fine di questo mese.

CRONOPROGRAMMA ACCELERATO NELLE ULTIME SETTIMANE

Nel corso degli ultimi due mesi, Aramco ha notevolmente accelerato il cronoprogramma di quotazione: la valutazione di 2 trilioni di dollari per la società che i sauditi stanno cercando di realizzare, è stata uno dei punti di forza – insieme alla sede internazionale per la quotazione e le preoccupazioni sulla trasparenza delle riserve saudite – dell’IPO che è già stata ritardata diverse volte.