Fact checking e fake news

Arera cerca un Direttore delle Relazioni esterne e Istituzionali

Arera

Mandato al Direttore della Direzione Affari Generali e Risorse di effettuare una ricerca di mercato

Arera cerca un nuovo Direttore della Direzione Relazioni esterne e Istituzionali. L’avviso è presente sul sito dell’Authority per l’invio delle candidature, possibile fino al 16 dicembre.

Il Collegio dell’Autorità – dopo la deliberazione del 6 ottobre – ha dato mandato al Direttore della Direzione Affari Generali e Risorse di effettuare una ricerca di mercato, “per individuare, sentito il Segretario Generale, candidature idonee a ricoprire la posizione di Direttore responsabile della Direzione Relazioni Esterne e Istituzionali dell’Autorità”.

DI COSA SI OCCUPA LA DIREZIONE

La Direzione in questione “promuove e coordina le relazioni esterne, nazionali e internazionali e i rapporti istituzionali dell’Autorità. Assicura, in particolare, il coordinamento funzionale delle relazioni internazionali per i settori dell’energia e dell’ambiente, con esclusione delle attività connesse alla regolazione euro unitaria dell’energia, ed incluse le attività internazionali relative alla Aree di vicinato dell’Unione Europea. Presidia la produzione legislativa assicurando il relativo monitoraggio in itinere della normativa comunitaria e nazionale di interesse dell’Autorità. Cura la predisposizione di presentazioni in occasione di eventi pubblici a cui partecipano il Presidente o i Componenti, nonché di memorie e segnalazioni al Parlamento e al Governo. Sovraintende, in coordinamento con il Direttore della Divisione Ambiente, alla progettazione e gestione dei progetti internazionali in materia ambientale e dei progetti internazionali extra-UE in materia di energia, cui l’Autorità partecipa in via diretta”.

L’AVVISO