Scenari

Economia circolare all’odg del pre-consiglio dei ministri

rifiuti

Direttive su veicoli fuori uso, discariche, imballaggi e pile e accumulatori all’esame del governo

Le direttive sull’economia circolare vedono il traguardo. È stata fissata per domani, infatti, la riunione del pre-Consiglio dei ministri, propedeutico alla riunione di mercoledì o giovedì, nel corso del quale ci sarà l’esame definitivo dei Dlgs. Riguardanti la Direttiva Ue 2018/849 che modifica la direttiva 2000/53/Ce relativa ai veicoli fuori uso, quella degli articoli 2 e 3 della direttiva Ue 2018/849 che modificano le direttive 2006/66/Ce relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012719/Ue sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

In una successiva integrazione all’odg sono stati aggiunti gli esami definitivi del Dlgs di attuazione della direttiva 2018/850 relativa alle discariche di rifiuti e quella che modifica la direttiva 1994/63/Ce sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio.

Tra gli altri provvedimenti che verranno esaminati ci sono il Dpr di attuazione della sicurezza cibeneretica, il ddl recante le deleghe al governo per la riforma dell’ordinamento giudiziario e per l’adeguamento dell’ordinamento giudiziario militare e il ddl recante l’adesione italiana al protocollo addizionale alla carta europea dell’autonomia locale.