Territori

Nord Stream 2, Germania fiduciosa: progetto chiuso entro fine anno

Il governo tedesco prevede il via libera della Danimarca a un percorso alternativo per il gasdotto entro breve.

La Germania è fiduciosa che gli intoppi che minacciano la realizzazione del gasdotto Nord Stream 2 vengano risolti per consentire il completamento del progetto in tempo per quest’anno.

VIA LIBERA DANESE ENTRO BREVE SECONDO BERLINO

In una lettera al Parlamento federale del 6 settembre, visionata da Bloomberg, il vice ministro dell’Economia e dell’Energia Andreas Feicht ha dichiarato che il governo prevede il via libera della Danimarca a un percorso alternativo per il gasdotto entro breve.

LA SPADA DI DAMOCLE DELLE SANZIONI USA

nord stream 2Gli ostacoli paventati dalla Danimarca non sono gli unici che possono sollevare dubbi nella realizzazione del progetto, visto che pendono anche potenziali sanzioni degli Stati Uniti. La Germania ha affermato comunque che il suo sostegno al gasdotto dipende dall’esito positivo dei colloqui sul transito del gas tra Unione europea, Russia e Ucraina.

IL 31 DICEMBRE SCADE IL CONTRATTO TRA GAZPROM E UCRAINA

La data prevista per l’apertura del gasdotto è il 31 dicembre, quando scadrà il contratto di trasporto gas esistente di Gazprom con l’Ucraina. Il governo tedesco confida in un accordo di transito tempestivo tra Russia e Ucraina, ha evidenziato Feicht.