skip to Main Content

Sen 2017: le osservazioni di Elettricità Futura

SEN2017

L’associazione, nata lo scorso aprile dall’integrazione tra Assoelettrica e assoRinnovabili, pone l’accento sulle rinnovabili commentando SEN 2017.

 

Elettricità Futura, la principale associazione del mondo elettrico italiano, è intervenuta su Sen 2017, il documento sulla strategia energetica nazionale, proposto dal governo in merito ai piani da adottare dopo l’accordo sul clima di Parigi. Nel documento i temi chiave riguardano: aumento della competitività del Paese, allineamento prezzi energetici a quelli europei, miglioramento della sicurezza dell’approvvigionamento e della fornitura, e infine la decarbonizzazione del sistema energetico, in linea con gli obiettivi di lungo termine previsti con Cop21.
Elettricità Futura, che conta oltre 700 operatori con impianti su tutto il territorio nazionale, ha elaborato, un ulteriore documento che possa valere come contributo a Sen 2017.,

 

SEN 2017
Nel dossier vengono ulteriormente delineati obiettivi e stime sull’elettrificazione dei consumi. Quattro sono i target fissati da Elettrictà Futura per il 2030: penetrazione del vettore elettrico al 25% dei consumi finali di energia, riduzione dell’intensità energetica di almeno il 25%, taglio delle emissioni per i settori Ets del 48% rispetto al 2005 e sviluppo delle rinnovabili elettriche ad almeno il 50% del consumo finale lordo di elettricità. Il tutto sulla base di una stima della domanda di 340 TWh al 2030, di cui 170 TWh coperti da Fer, 140 TWh da impianti termoelettrici “ad alta efficienza” e 28-32 TWh di import (in calo).
Un eventuale surplus di domanda, dovrà essere coperto dalle rinnovabili.

“La definizione di una strategia di lungo termine è essenziale per assicurare il raggiungimento dell’obiettivo europeo di riduzione delle emissioni fra l’80 e il 95% al 2050“ha dichiarato l’Associazione. “L’obiettivo – ha continuato – potrà essere raggiunto, in Italia come in Europa, attraverso il pieno completamento del processo di transizione energetica verso un sistema elettrico nel quale la produzione di elettricità e la continuità della fornitura saranno assicurate da fonti rinnovabili, impianti termoelettrici a fonti fossili ad alta efficienza e basso impatto ambientale e impianti di stoccaggio”
“È convinzione di Elettricità Futura che la Strategia Energetica Nazionale (SEN 2017) rappresenti lo strumento ideale per attribuire al nostro Paese obiettivi ambiziosi che riflettano il tasso di miglioramento delle tecnologie, in modo da fornire segnali chiari ed univoci ad investitori e innovatori, indirizzando gli sforzi del nostro sistema industriale verso una crescita sostenibile.” Ha dichiarato l’Associazione.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore