Fact checking e fake news

Rinnovabili, petrolio, gas e carbone: ecco come vanno gli investimenti mondiali

Il rapporto dell’Aie e quello del Fondo Monetario internazionale dipingono una realtà in cui sicurezza e sostenibilità diventano sempre più complicate

Read More...

Sostenibilità

Nel 2018 si “afflosciano” le rinnovabili dopo vent’anni di boom

La produzione di energia elettrica da fonti pulite in calo lo scorso anno dopo due decenni di forte espansione. Lo rileva l’Agenzia internazionale per l’energia, preoccupata per il raggiungimento degli obiettivi climatici nel lungo termine

Read More...

Fact checking e fake news

Perché il pianeta consuma sempre più gas?

“Questa è l’età d’oro del gas naturale”, ha detto Faith Birol in un articolo di Le Monde. Il mondo consuma sempre più energia e questa energia è il gas

Read More...

Fact checking e fake news

Secondo l’Aie la domanda globale di energia è aumentata del 2,3% nel 2018

Si tratta del ritmo più veloce dell’ultimo decennio. Nonostante la forte crescita delle rinnovabili le emissioni di Co2 hanno raggiunto il massimo storico

Read More...

Fact checking e fake news

Le stime petrolifere di Aie rimangono invariate ma preoccupa il Venezuela

Il calo della produzione e i blackout di questi giorni potrebbero portare problemi di produzione e richiedere una capacità supplementare da parte dell’Arabia saudita.

Read More...

Scenari

Aie: Usa trainano crescita offerta greggio fino al 2024. Ma nessun peak oil in vista

Fatih Birol, direttore esecutivo dell’Aie: “La seconda ondata della rivoluzione dello shale statunitense sta arrivando”

Read More...

Scenari

Ecco le ultime stime dell’Aie sul petrolio

Le previsioni di crescita della domanda petrolifera mondiale per il 2018 e il 2019 rimangono invariate mentre l’azione coordinata tra l’Opec e gli altri Paesi produttori di petrolio dovrebbe portare i prezzi del greggio stabilmente al livello di 60 dollari al barile

Read More...

Scenari

Per l’Aie settore elettrico motore di trasformazione

Attenzione alla volatilità dei prezzi del petrolio e all’aumento delle emissioni di Co2

Read More...

Scenari

Rischio dipendenza da shale oil Usa per il mondo?

L’allarme lanciato dall’Agenzia internazionale dell’Energia nel World Energy Outlook 2018. Crescono gas e rinnovabili ma il carbone è sempre la prima fonte di energia al mondo. Birol: Investire sistematicamente in tecnologie sostenibili per raggiungere gli obiettivi climatici

Read More...

Senza categoria

Aie conferma le stime petrolifere per il 2018 e il 2019

I fondamentali di un’economia più debole ampiamente compensati dal calo dei prezzi del greggio Le prospettive di crescita della domanda petrolifera mondiale rimangono sostanzialmente invariate a 1,3 milioni di barili al giorno nel 2018 e a 1,4 milioni di barili al giorno nel 2019, grazie a un’economia più debole ampiamente compensata dal calo dei prezzi del petrolio. È quanto rileva l’Agenzia internazionale per l’energia (Aie) nel suo bollettino mensile. DOMANDA PAESI OCSE IN AUMENTO Per quanto riguarda i paesi Ocse

Read More...

Scenari

Nel futuro della Cina c’è una spinta a shale gas e oil

La continua crescita dei consumi e dell’import stanno spingendo il governo a chiedere alle imprese cinesi di incrementare la produzione non convenzionale La Cina, in qualità di più grande importatore al mondo di greggio e presto anche di gas naturale, ha deciso di incrementare il più possibile la produzione interna di idrocarburi. Il piano di Pechino è quello di sfruttare al massimo le riserve di shale gas e shale oil. In questo senso, guidate anche dal governo, China National Petroleum

Read More...

Scenari

Sfide senza precedenti attendono chi esporta petrolio e gas

Negli anni a venire sarà questo il trend secondo un nuovo studio dell’Agenzia internazionale per l’energia. Riforme e diversificazione saranno vitali per le loro economie e per i mercati globali dell’energia. I grandi esportatori di petrolio e gas hanno attraversato molti sconvolgimenti negli ultimi decenni, ma un rinnovato impegno per le riforme e la diversificazione economica sarà di vitale importanza per far fronte alle mutevoli dinamiche dell’energia globale. Ciò include anche l’aumento della produzione da nuove fonti come lo shale,

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Efficienza energetica strumento chiave per un sistema sicuro e sostenibile

Una nuova analisi dell’Aie dimostra che un’azione politica adeguata può contribuire a ridurre le emissioni anche con una economia in crescita. Uno sforzo globale per realizzare le giuste politiche di efficienza energetica potrebbe, da solo, garantire alle emissioni di gas serra di raggiungere rapidamente il picco e poi diminuire, anche nel caso in cui l’economia globale raddoppiasse la crescita entro il 2040. È quanto sostiene l’ultima analisi dell’Agenzia internazionale per l’energia sull’efficienza energetica che fa seguito al nuovo rapporto dell’Intergovernmental

Read More...

Scenari

Aie: Venezuela e Iran test importante per il mercato petrolifero

La domanda globale di greggio sopra al traguardo dei 100 milioni di barili al giorno ma le prospettive potrebbero offuscarsi Il consumo mondiale di petrolio supererà i 100 milioni di barili al giorno nei prossimi tre mesi, esercitando una pressione al rialzo sui prezzi, anche se le crisi dei mercati emergenti e le controversie commerciali in atto, potrebbero intaccare la domanda. È la previsione dell’Agenzia Internazionale dell’Energia espressa nel suo ultimo rapporto mensile. CONFERMATE LE PREVISIONI DI CRESCITA DELLA DOMANDA

Read More...

Scenari

Aie: il mondo investe più in fonti tradizionali che in rinnovabili

L’ultimo studio dell’Agenzia internazionale per l’energia studio “World Energy Investment 2018” definisce “preoccupante” il trend che mette a rischio gli obiettivi di taglio all’inquinamento Gli investimenti mondiali nelle rinnovabili sono calati del 7% nel 2017 rispetto all’anno precedente e c’è il rischio che calino ancora nel 2018. Ciò a differenza degli investimenti in fonti fossili che lo scorso anno  sono saliti per la prima volta dal 2014, a 790 miliardi di dollari, contro i 318 miliardi delle rinnovabili grazie al

Read More...