Fact checking e fake news

Bce: in Italia benzina più cara, accise pesano per oltre 60%

Il peso degli energetici sull’inflazione è diverso da paese a paese e dipende dalle differenze esistenti all’interno delle varie componenti energetiche e dal legame tra i prezzi di tali componenti energetiche e i corsi petroliferi “Sebbene l’aumento del prezzo del petrolio in euro abbia interessato tutti i paesi dell’area, gli effetti sui rispettivi tassi di inflazione misurati sullo IAPC (indice Armonizzato dei Prezzi al Consumo, ndr) sono stati di diversa entità. Ciò dipende dalle differenze esistenti sia in termini di

Read More...

Fact checking e fake news

Benzina, Gasolio e gas naturale: i nuovi nomi dei carburanti

Da oggi, 12 ottobre, la benzina cambia nome. Per effetto di un regolamento Europeo, infatti, per identificare i carburanti saranno obbligatori etichette e sigle. Una scelta, quella europea, fatta per facilitare gli automobilisti che si trovano a fare rifornimento fuori dai confini nazionali. LE NUOVE ETICHETTE La benzina sarà identificata da un’etichetta circolare con la lettera E ed il numero accanto sarà l’indicatore della quantità di etanolo contenuta  (E5, E10 o E85, equivale a 5, 10 o 85% di combustibile ‘verde’). Il diesel avrà un’etichetta quadrata

Read More...

Fact checking e fake news

Manovra: Cosa farà il governo nel settore energia

Nel mirino tax expenditure, riqualificazione energetica e taglio delle accise. Appello della Commissione Industria del Senato: “Valutare l’opportunità” di mantenere le “detrazioni per gli interventi di riqualificazione energetica” In vista della stesura della legge di Bilancio 2019, il Governo dovrebbe “valutare l’opportunità” di mantenere le “detrazioni per gli interventi di riqualificazione energetica”, ma anche di introdurre altre “agevolazioni” per la realizzazione di questo tipo di interventi. Sono cominciate da tempo le grandi manovre per le misura da inserire nella Finanziaria

Read More...

Sostenibilità

Mobilità, nei prossimi anni benzina e gasolio ancora protagonisti

Secondo Unione Petrolifera “la transizione energetica è un processo ormai avviato” ma nel 2030 il parco auto italiano sarà ancora alimentato al 77% da combustibili tradizionali “La transizione energetica è un processo ormai avviato” e nonostante “il parco auto cambierà nei prossimi anni” “benzina e gasolio saranno ancora essenziali”. È quanto ha detto il Presidente di Unione Petrolifera (UP), Claudio Spinaci, al convegno “Stati Generali della mobilità” in programma a Bari, nell’ambito della Fiera del Levante, illustrando alcune slide. DOMANDA

Read More...

Fact checking e fake news

Carburanti: ecco di quanto è aumento il gettito delle accise in 10 anni

I dettagli nell’analisi del Centro studi ImpresaLavoro realizzata su elaborazione di dati del Def e della Commissione europea Negli ultimi 10 anni il gettito per accise su prodotti energetici, loro derivati e prodotti analoghi è aumentato nel nostro Paese di 5,4 miliardi, passando dai 20,3 miliardi nel 2008 ai 25,7 miliardi nel 2017 (+26,6%): una vera e propria stangata nascosta tra i consumi di famiglie e cittadini. A renderlo noto è una ricerca del Centro Studi ImpresaLavoro realizzata su elaborazione

Read More...

Fact checking e fake news

Quanto petrolio consuma l’Italia

Secondo le stime provvisorie aumentano le immatricolazioni e il peso delle ibride

Read More...

Scenari

La cinese Sinopec svela i piani per il futuro

I prossimi sei anni saranno decisivi per produrre almeno il 50% di combustibili puliti e puntare sull’elettrico Carburanti puliti conformi allo standard Euro 6, raddoppio della quantità complessiva di approvvigionamento di gas, incremento della capacità di ricezione di Gas naturale liquefatto (Gnl) e aumento di due terzi della produzione interna di shale gas entro il 2020. Sono questi i piani per i prossimi anni annunciati dal gigante cinese dell’energia Sinopec (China Petroleum & Chemical Corporation) – che nel 2017 è

Read More...

Fact checking e fake news

Petrolio, i numeri dei consumi italiani

Tra le auto sale il peso delle ibride al 3,6% e quello del metano al 2,4%; stabile il peso delle elettriche allo 0,1%, mentre scende quello del gpl al 5,7%

Read More...

Energie del futuro

Ecco obiettivi e previsioni di Eni

Aumentano i dividendi. Si accelera su Gnl e rinnvoabili. Descalzi: “Abbiamo trasformato Eni rendendola più forte operativamente e finanziariamente”

Read More...

Fact checking e fake news

I consumi petroliferi Italiani? In calo nel 2018

I dati e le stime di Unione petrolifera per il mese di gennaio Calano i consumi petroliferi italiani (-0,8%) e cala la domanda dei carburanti (-1,1%) a gennaio. È quanto rileva Unione petrolifera nelle stime provvisorie del bollettino mensile. Lo scorso mese, infatti, i consumi petroliferi italiani sono ammontati a circa 4,6 milioni di tonnellate, con un decremento di 36mila tonnellate rispetto allo stesso mese del 2017. La domanda totale di carburanti (benzina + gasolio) è risultata pari a circa

Read More...

Fact checking e fake news

Petrolio, Up: salgono i prezzi del greggio importati in Italia nel 2017 (+24,2%)

L’Italia si conferma ai vertici della classifica dei paesi dell’Area euro con i carburanti più tassati. La benzina più cara è in Olanda, il gasolio invece in Svezia, mentre il Gpl auto in Francia. Nei primi undici mesi 2017 il costo del greggio importato in Italia ha subito un aumento del 24,2% rispetto al 2016. È quanto rileva Unione petrolifera (Up) nel bollettino di aggiornamento mensile. Sempre nei primi undici mesi dello scorso anno sono aumentati dell’8,9% le importazioni di

Read More...

Energie del futuro

Le auto elettriche rappresentano una minaccia per le Big Oil?

Secondo un’analisi di Barclays nel 2025 la domanda petrolifera mondiale potrebbe essere ridotta di 3,5 milioni di barili al giorno. Se la penetrazione dei veicoli elettrici raggiungerà il 33%, la domanda petrolifera potrebbe ridursi di 9 milioni di barili al giorno entro il 2040   Il 2017 potrebbe essere ricordato in futuro come l’anno in cui cominciò ufficialmente l’era delle auto “elettriche”. Oggi, tuttavia, quella di un parco circolante interamente composto da auto verdi, appare ancora un sogno futuristico considerando

Read More...