Fact checking e fake news

Tap: la direttiva Seveso non applica. Lo dice la perizia del Gip

tap

Il gasdotto non può in nessun caso essere assimilata a uno stabilimento. Tutta la ricostruzione della vicenda

Al gasdotto Tap non va applicata la Direttiva Seveso sulla prevenzione del rischio di incidenti rilevanti. È quanto sarebbe emerso dalla perizia disposta dal Gip Cinzia Vergine, nell’ambito dell’incidente probatorio aperto nell’indagine avviata dalla procura di Lecce, nei confronti della condotta che approderà sulle coste di Melendugno, nel Salento.

COSA DICE LA PERIZIA

melendugno tapIn sostanza, all’interno della perizia, sarebbe scritto che l’opera non può in nessun caso essere assimilata a uno stabilimento e quindi il terminale Tap e quello di Snam per la interconnessione con la rete nazionale devono essere considerati due progetti differenti da non valutare unitariamente ai fini dell’applicazione della direttiva Seveso. Uno, insomma, è un interconnettore del Trans Adriatic pipeline, l’altro – quello di Snam – consente l’allaccio alla rete italiana.

TUTTI GLI ARTICOLI DI ENERGIAOLTRE SUL PERCHÈ NON SI APPLICA LA TAP

Tap, ecco perché Emiliano sbaglia su San Foca e Direttiva Seveso

Masi (Politecnico di Milano): ecco perchè la Seveso non si applica a Tap

La direttiva Seveso? Non si applica al Tap

Baumgarten riaccende scontro su Tap. Ecco perché la “Seveso” non si applica

I ricorsi (vinti) di Tap