Fact checking e fake news

Energia: Fri-El, Volta green energy, FinDolomiti e Alperia al top nel Nord Est

energia

È quanto emerge dalla classifica dell’economia del Nord Est nel settore energia stilata dall’Ordine dei commercialisti del territorio, e curata da un gruppo di lavoro composto dai 13 Ordini del Nordest e da un team di professori dell’università Cà Foscari

Aziende dell’energia al top in Alto Adige con l’energia da fonti rinnovabili di Fri-El Green Power e di Volta green energy ma anche FinDolomiti e Alperia (1,2 miliardi). Questa la classifica dell’economia altoatesina stilata dall’Ordine dei commercialisti altoatesini, e curata da un gruppo di lavoro composto dai 13 Ordini del Nordest e da un team di professori dell’università Cà Foscari.

TRA LE MEDIE IMPRESE FRI-EL E VOLTA GREEN ENERGY AL TOP

A riportare la notizia è il Corriere del Trentino secondo cui nel settore energetico tra “le migliori eccellenze del Nordest” “tre dei primi quattro posti nella classifica delle imprese di medie dimensioni sono occupati dalle varie filiali di Fri-El Green Power, azienda leader in Italia nel settore della produzione e vendita di energia elettrica da fonti rinnovabili. Sull’ultimo gradino del podio la roveretana Volta green energy”.

FINDOLOMINITI ENERGIA E ALPERIA SUL PODIO PER FATTURATO

“Quanto al fatturato, nei primi cinque posti della classifica in testa c’è il gruppo Aspiag, con 1,9 miliardi di euro fatti segnare nel 2018. A seguire FinDolomiti energia con quasi 1,4 miliardi, il provider di energia Alperia (1,2 miliardi), le Acciaierie venete di Borgo Valsugana (1,1 miliardi), Dana, la multinazionale che fornisce componenti ai produttori di veicoli stradali e fuoristrada”, conclude il quotidiano.