skip to Main Content

General Motors e LG costruiranno una nuova fabbrica di batterie in America

Batterie

La nuova fabbrica di batterie di General Motors dovrebbe sorgere vicino allo stabilimento di Spring Hill, in Tennessee

L’azienda automobilistica americana General Motors ha detto di stare valutando la possibilità di costruire una seconda fabbrica di batterie negli Stati Uniti insieme all’azienda chimica sudcoreana LG Chem attraverso la joint venture Ultium Cells LLC.

General Motors conta di prendere una decisione entro il mese di giugno.

UNA FABBRICA DI BATTERIE IN TENNESSEE

La fabbrica di batterie dovrebbe sorgere vicino allo stabilimento di assemblaggio di General Motors di Spring Hill, nello stato del Tennessee.

Secondo fonti sentite dall’agenzia Reuters, General Motors e LG Chem sarebbero già in trattative avanzate con le autorità del Tennessee per la realizzazione della fabbrica. Che – sostengono le fonti – sarebbe paragonabile a quella di Ultium Cells LLC a Lordstown, in Ohio, in fase di costruzione.

GLI OBIETTIVI DI GENERAL MOTORS SULLE AUTO ELETTRICHE

Lo scorso ottobre General Motors aveva detto che avrebbe investito 2 miliardi di dollari nello stabilimento di Spring Hill per produrre veicoli elettrici, inclusa la Cadillac Lyriq. La società aveva già annunciato investimenti da 27 miliardi in cinque anni in veicoli elettrici e a guida autonoma; prima dell’inizio della pandemia di coronavirus la cifra prevista era inferiore, di 20 miliardi.

UNA TERZA FABBRICA?

Una fonte ha detto a Reuters che General Motors pensa di aver bisogno di ulteriori fabbriche di batterie, oltre a quella prevista per il Tennessee, in modo da realizzare i suoi obiettivi sulle auto elettriche. A gennaio l’azienda ha annunciato che terminerà le vendite di tutti i veicoli leggeri a benzina e gasolio entro il 2035.

COSA HA DETTO LG CHEM

LG Energy Solution, la divisione di LG Chem specializzata nelle batterie, ha fatto sapere in un comunicato di essere in trattative per realizzare degli investimenti con General Motors e con altri produttori di apparecchiature originali negli Stati Uniti, ma non ha fornito maggiori dettagli.

LA FABBRICA DI BATTERIE IN OHIO

La fabbrica di batterie in Ohio di Ultium Cells LLC sarà una delle più grandi al mondo. Verrà costruita nei pressi dello stabilimento di General Motors a Lordstown e sarà di aiuto al raggiungimento dell’obiettivo dell’azienda per l’introduzione di trenta nuovi veicoli elettrici entro il 2025.

TESLA CONTROLLA LA PRODUZIONE AMERICANA

Attualmente gran parte della produzione di batterie negli Stati Uniti è controllata da Tesla, la società di auto elettriche fondata da Elon Musk. A livello globale, la capacità si concentra principalmente in Asia e in Europa.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Marco Dell'Aguzzo

Giornalista, si occupa di esteri, energia e geopolitica, con un’attenzione particolare per il Messico e il Canada.

Scrive su “Energia Oltre”, oltre a collaborare con “IL – Il maschile del Sole 24 ORE”, “Aspenia online”, “Start Magazine” ed “eastwest”. A volte è ospite a Radio3 Mondo (Rai Radio 3).

Su Twitter è @marcodellaguzzo.

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore