Territori

Si sblocca l’export di gas dall’Egitto per Eni

La decisione del panel della Banca Mondiale consentirà di accelerare la ripresa delle esportazioni di Gnl dal paese Con le tensioni in Libia che tornano di nuovo a spaventare i mercati di petrolio e gas, l’Eni e la spagnola Naturgy con cui l’azienda italiana ha stretto una joint venture (Unión Fenosa Gas) in Egitto ha messo a segno una vittoria che potrebbe accelerare la ripresa delle esportazioni di gas naturale liquefatto dal maxigiacimento Zohr e da altri pozzi egiziani. ESITO

Read More...

Territori

Eni mette a segno un triplo colpo in Egitto

Le Autorità egiziane hanno dato il via libera a nuova licenza esplorativa nel bacino del Delta del Nilo orientale, approvato una nuova concessione denominata “Nile Delta” e concesso l’esecuzione di ulteriori attività di esplorazione all’interno di El Qar’a Exploration Lease Un tiro da tre punti per Eni in Egitto. Le Autorità egiziane hanno dato il via libera, infatti, all’assegnazione alla società di una nuova licenza esplorativa nel prolifico bacino del Delta del Nilo orientale, nell’offshore dell’Egitto ma anche approvato una

Read More...

Senza categoria

Egitto e Sudan, la distensione parte dall’energia

L’annuncio del completamento del collegamento elettrico fra Egitto e Sudan può segnare l’inizio della normalizzazione dei rapporti fra i due Stati africani Sudan ed Egitto completeranno il loro collegamento elettrico entro la fine dell’anno. L’ha dichiarato Abdel-Ghani al-Nai’m, il sottosegretario sudanese agli esteri al termine di un incontro con l’ambasciatore egiziano a Khartoum, Osama Shaltout. Entro la fine del mese è previsto al Cairo un incontro diplomatico fra i ministri degli esteri dei due paesi in cui si affronteranno questioni

Read More...

Energie del futuro

L’egiziana Dolphinus importerà gas da Israele dal 2019

Le forniture partiranno inizialmente con piccole quantità per poi aumentare gradualmente fino a raggiungere l’apice nel settembre del prossimo anno

Read More...

Territori

I successi di Eni in Mozambico ed Egitto

Il Cane a sei zampe apre la settimana all’insegna del Gnl e di nuove scoperte di olio leggero

Read More...

Senza categoria

Cosa succede con il gas in Egitto

Si prepara una nuova era per il paese anche grazie al grande contributo di Eni L’Egitto sta per lanciare quella che potrebbe essere l’ultima gara del paese per l’acquisto di Gas naturale liquefatto (Gnl) dall’estero. Preparandosi, di fatto, a partire con le esportazioni di combustibile proprio già a partire dal prossimo anno. STOP A IMPORT GAS DAL QUARTO TRIMESTRE DI QUEST’ANNO Le importazioni di gas naturale liquefatto potrebbero fermarsi nel quarto trimestre di quest’anno per consentire al paese di partire

Read More...

Territori

Eni cede a Mubadala il 10% del giacimento di Shorouk. Ecco i dettagli

Si trova nell’offshore egiziano nella stessa zona del giacimento super-giant a gas di Zohr. Eni ha finalizzato la cessione a Mubadala Petroleum, società interamente posseduta da Mubadala Investment Company, di una quota del 10% nella concessione di Shorouk, nell’offshore dell’Egitto, nella quale si trova il giacimento super-giant a gas di Zohr. Eni, attraverso la sua controllata IEOC, detiene ora una quota di partecipazione nel blocco del 50%, mentre gli altri partner sono Rosneft con il 30%, Bp con il 10%

Read More...