Territori

Germania contro le modifiche alla direttiva Ue sul gas

Per i tedeschi qualsiasi eventuale novità deliberata dalla Commissione Ue dovrebbe comunque garantire una deroga al Nord Stream 2 qualora approvati prima del completamento del gasdotto Berlino non vede alcuna necessità di aggiornare la direttiva Ue sul gas per introdurre regole di maggiore trasparenza per tutti i gasdotti presenti sul territorio Ue, compreso il Nord Stream 2. Lo ha riferito nei giorni scorsi il quotidiano russo Vedomosti citando un parere legale che il governo tedesco avrebbe trasmesso alla Commissione europea.

Read More...

Sostenibilità

Germania, per qualche ora le rinnovabili hanno coperto il 100% del fabbisogno

La Germania, terra di contraddizione energetica, ha raggiunto l’obiettivo inaspettato della copertura totale del suo fabbisogno elettrico con fonti rinnovabili all’alba del 2018   Complice una riduzione della domanda di energia e una condizione meteorologica favorevole il primo gennaio, intorno alle 06:00, la Germania ha per qualche ora ha coperto il suo intero fabbisogno elettrico con le fonti “pulite”, diventando così per qualche ora uno Stato alimentato al 100% da rinnovabili. I dati sono stati forniti dall’Autorità per il gas e l’energia

Read More...

Territori

Germania: cittadini pagati per consumare energia

In Germania, i cittadini vengono pagati per usare l’energia durante il periodo natalizio, poiché l’offerta supera la domanda I consumatori di energia tedeschi sono stati pagati per usare l’energia durante il periodo natalizio, grazie – come mostrano alcuni dati commerciali – a un calo della domanda, tempo mite e abbondanza di energia eolica on the grid. Secondo il sito web Spot EPEX, che è la più grande borsa di scambio di energia in Europa, i bilanci dei prezzi dell’energia sono stati addirittura

Read More...

Energie del futuro

Accumulo energetico, Italia davanti alla Germania nel 2021

Il nostro paese dovrebbe strappare lo scettro ai tedeschi nel settore domestico “behind the meter”. È quanto emerge dal rapporto European Market Monitor on Energy Storage di Delta-ee realizzato per conto dell’Associazione Europea per lo Stoccaggio dell’ Energia L’Italia potrebbe superare la Germania subito dopo la fine del decennio come primo mercato europeo nel settore dell’energy storage a livello domestico. È la previsione contenuta nel rapporto European Market Monitor on Energy Storage di Delta-ee realizzato per conto dell’Associazione Europea per

Read More...

Scenari

Ok Ue a mercato dell’energia più competitivo. In alto mare stop sussidi al carbone

Sul tavolo dei ministri dell’Energia europei il nodo dei “meccanismi di capacità” per quegli impianti che emettono meno di 550 grammi di CO2 per kilowattora, soglia che di fatto esclude quelli più inquinanti a carbone. Nel frattempo l’ultimo rapporto dell’Aie evidenzia come la domanda carbonifera mondiale nel 2016 sia calata per il secondo anno consecutivo   Sul tavolo dei ministri dell’Energia Ue a Bruxelles procede il processo di integrazione del mercato elettrico europeo mentre i negoziati per cercare un compromesso

Read More...

Energie del futuro

Nord Stream 2: se la Germania inizia ad avere dubbi

L’SPD, partito che ha avuto una grossa delusione alle ultime elezioni, ha raffreddato il suo entusiasmo verso il gasdotto russo   Il sostegno tedesco al gasdotto Nord Stream 2 – il nuovo gasdotto che dovrebbe integrare Nord Stream 1, commissionato nel 2011 e gestito per 1.200 km sotto il Baltico da Vyborg in Russia a Lubmin in Germania – sta rapidamente diminuendo, con il prossimo governo di coalizione che dovrebbe attenersi alla posizione di Berlino verso il progetto russo. Il sostegno

Read More...

Sostenibilità

Cop23: al via vertice sul clima di Bonn, ma la Co2 aumenta

La “verde” Germania che ospita la Cop23 sul clima conta ben sei centrali a carbone tra le dieci più inquinanti della Ue. E nel primo semestre di quest’anno ha incrementato dell’1,2 per cento le emissioni di anidride carbonica   Prende il via oggi a Bonn, in Germania, l’appuntamento annuale più importante per la lotta ai cambiamenti climatici: la ventitreesima Conferenza mondiale sul clima delle Nazioni Unite (Cop 23) che si protrarrà fino al 17 novembre. Si tratta del primo vertice

Read More...