Senza categoria, Territori

Opportunità Offshore della Romania potenziate dalle basse royalties

Il Parlamento ha proposto una revisione dei canoni e una struttura fiscale supplementare per gli investimenti offshore, che consente di dedurre il 30 per cento degli investimenti upstream

Read More...

Territori

Per Saipem nuovi contratti nel Drilling Onshore e Offshore

Il valore complessivo è di circa 255 milioni di dollari. Le nuove acquisizioni si trovano in Argentina, Ecuador e Perù e nelle acque di Messico, Norvegia, Medio Oriente, Pakistan e Indonesia

Read More...

Territori

Cosa hanno fatto Eni e Mubadala Petroleum in Egitto

Il Cane a sei zampe rafforza ulteriormente la sua partnership iniziata con la proficua collaborazione nella concessione di Shorouk

Read More...

Sostenibilità

Eolico offshore pronto a spiccare il volo in Asia. Rallenta il solare

L’ultimo rapporto Wood Mackenzie evidenzia che l’eolico in mare dovrebbe crescere di venti volte nella regione Asia-Pacifico nel prossimo decennio. L’energia eolica offshore dovrebbe crescere di circa venti volte nella Regione Asia-Pacifico nel prossimo decennio. Ciò potrebbe portare a decine di miliardi di investimenti, al contrario di quanto potrebbe accadere per la crescita della capacità solare prevista invece in rallentamento, il primo da un decennio a questa parte. È quanto stima un rapporto della società di consulenza Wood Mackenzie dal

Read More...

Scenari

La produzione petrolifera offshore mostra segnali di ripresa

IHS Markit prevede che la domanda di piattaforme mobili di perforazione offshore, che includono le piattaforme galleggianti jack-up, crescerà del 13 per cento fino al 2020 La produzione petrolifera offshore sta mostrando segni di ripresa con l’aumento dei prezzi del greggio e operazioni di trivellazione più efficienti, dando fiducia nella ripresa dei progetti in acque profonde bloccati durante la crisi petrolifera. LA RIPRESA SI CONCENTRA IN SCANDINAVIA, AFRICA OCCIDENTALE, SUD-EST ASIATICO E AMERICA LATINA La ripresa del settore offshore, che

Read More...

Sostenibilità

L’eolico offshore britannico procede a gonfie vele

Sono partiti i lavori per il parco East Anglia One e le ordinazioni delle prime turbine di Siemens Gamesa per il progetto Hornsea. Infine, è stato inaugurato Race Bank, un nuovo parco eolico offshore da 573 MW Procede a gonfie vele l’industria eolica offshore britannica con tre parchi eolici programmati nel Mare del Nord che stanno lentamente prendendo forma in questi ultimi mesi. AL VIA I LAVORI PER IL PARCO EOLICO OFFSHORE EAST ANGLIA ONE Sono cominciati i lavori di

Read More...

Territori

Saipem, nuovi contratti per 700 milioni di dollari

Assegnata da ExxonMobil la seconda fase dello sviluppo del giacimento Liza in Guyana e aggiudicati altri contratti nell’ E&C Offshore del Congo Saipem si è aggiudicata i contratti per la seconda fase dello sviluppo del giacimento Liza, progetto operato da Esso Exploration & Production Guyana Limited (EEPGL), controllata di ExxonMobil. I lavori verranno eseguiti in continuità con la prima fase già assegnata a Saipem nel 2017. A SAIPEM L’ESECUZIONE DELL’INGEGNERIA DI DETTAGLIO Al termine della fase preliminare di ingegneria e

Read More...