Fact checking e fake news

Bollette luce più care? Pesano energivori e oneri di sistema

Soprattutto gli oneri di sistema, raccolti dalla Cassa per i servizi energetici e ambientali (Csea), tra il 2011 e 2017, al netto degli aumenti 2018, sono lievitati di oltre il 95%. Ciò mentre i prezzi della materia prima scendevano dell’1,7% e i prezzi della bolletta salivano di oltre il 21% A luglio partirà il portale web per la comparazione delle offerte di luce e gas dell’Autorità per l’Energia (la Arera, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente secondo la

Read More...

Energie del futuro

Bei approva prestito da 1,5 mld di euro per il gasdotto Tap

Il Trans-Adriatic Pipeline è la parte finale del Corridoio meridionale del gas destinato a portare fino a 10 miliardi di metri cubi di gas dal gigantesco giacimento azero di Shah Deniz 2 all’Italia entro il 2020 La Banca europea per gli investimenti (Bei) ha approvato un prestito da 1,5 miliardi di euro per il gasdotto Trans-Adriatic Pipeline (Tap), un’infrastruttura pensata per garantire nuove forniture di gas all’Europa e ridurre la dipendenza dalla Russia. È quanto ha riferito un portavoce della

Read More...

Territori

Via libera accordo Giordania-Iraq su una doppia pipeline per gas e petrolio

Le condutture si snoderanno tra la città irachena di Basra e il porto di Aqaba per 1.680 km. L’accordo quadro dovrebbe essere firmato a breve tra i ministeri del Petrolio e dell’Energia dei due paesi La Giordania ha dato il via libera un accordo con l’Iraq per la costruzione di una doppia conduttura per il trasporto di petrolio e gas dalla città irachena di Basra al porto di Aqaba che contribuirà a soddisfare il fabbisogno energetico della Giordania e a

Read More...

Energie del futuro

Gas, Gazprom vuole incrementare la partecipazione nei gasdotti serbi

La South Stream Serbia AG fondata dai due paesi per costruire l’ormai abbandonato progetto di gasdotto meridionale, potrebbe ora essere utilizzata per realizzare un collegamento con il Turkish Stream Il consiglio di amministrazione del gigante russo dell’energia Gazprom ha intenzione di considerare l’acquisto di una partecipazione supplementare nella società Juzni Tok Srbija (South Stream Serbia) AG. Lo ha rivelato l’agenzia Tass annunciando che il piano dovrebbe chiudersi il 13 febbraio. La South Stream Serbia AG è per il 51% di

Read More...

Energie del futuro

In estate il primo gas azero in Turchia. Entro il 2020 in Europa

Nella fase iniziale, il gas prodotto da dallo sviluppo del giacimento di Shah Deniz 2 sarà la fonte principale di fornitura ma non sono escluse altre sorgenti che potranno collegarsi alla condotta in una fase successiva del progetto Le forniture di gas azero attraverso il cosiddetto Corridoio meridionale del gas, dovrebbero partire quest’estate. L’annuncio è arrivato direttamente dal vicepresidente per gli investimenti e il marketing della Socar, la società petrolifera statale dell’Azerbaigian, Vitaly Baylarbayov. Partito il primo “riempimento” delle condotte

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Energia, l’Italia riduce i consumi più della media Ue

Il Belpaese si attesta al 17,8% contro una media europea del 10,8% con livelli addirittura inferiori a quelli del 1996. Lo certifica Eurostat secondo cui l’Europa starebbe rallentando nel trend di riduzione dei consumi energetici I consumi energetici in Italia si sono ridotti del 17,8% tra il 2006 e il 2016, oltre la media europea del 10,8%, facendo registrare livelli inferiori addirittura a quelli del 1996. È quanto sottolinea Eurostat nei dati sull’efficienza energetica 2016. L’Unione europea si è infatti

Read More...

Short News

Ucraina: nel 2017 aumentate del 27% le importazioni di gas dall’Ue

Sono state 67 le aziende che hanno importato gas in Ucraina. Nessun acquisto da Gazprom Nel 2017 l’Ucraina ha aumentato le importazioni di gas dai paesi europei del 27 per cento, circa 3 miliardi di metri cubi (bcm), raggiungendo i 14,1 miliardi di metri cubi. Lo ha riferito l’azienda energetica statale Naftogaz. Il risultato più importante raggiunto lo scorso anno è stato, tuttavia, l’incremento dei volumi e della quote di import da parte di operatori privati e consumatori di gas:

Read More...