Scenari

Ilva. È iniziata l’era ArcelorMittal Italia

Dal primo novembre l’italiana Ilva è passata ufficialmente sotto il controllo dell’indiana ArcelorMittal. Il commento di Annarita Digiorgio È partita ufficialmente il 1 novembre l’era Mittal di Ilva con il passaggio all’azienda indiana della fabbrica che era in Amministrazione Straordinaria da quando nel 2014 il governo Renzi la espropriò alla famiglia Riva. In soli 6 anni di gestione statale Ilva è costata ai contribuenti italiani 16 miliardi di euro. Si è conclusa quindi la transazione di AM Investco Italy volta

Read More...

Scenari

Sanzioni Iran, dagli Usa deroghe sul petrolio per otto paesi?

Tra loro Cina, Giappone, India e Corea del Sud secondo fonti del quotidiano online “Hindustan Times” Otto paesi potrebbero continuare ad acquistare petrolio iraniano. Gli Stati Uniti, secondo quanto riferiscono alcune fonti al quotidiano online “Hindustan Times”, avrebbero dato il loro benestare affinché Giappone, India e Corea del Sud tra gli altri possano commerciare in greggio con Teheran anche dopo l’avvio delle sanzioni il prossimo 5 novembre. ANCHE LA CINA TRA GLI OTTO PAESI MA LE TRATTATIVE SONO ANCORA IN

Read More...

Scenari

Target sul clima a rischio con le nuove centrali a carbone asiatiche

Birol (Aie): “Ciò che mi preoccupa è la volontà politica sul cambiamento climatico. Ciò a cui abbiamo assistito qualche tempo fa non c’è più”. Una flotta di nuove centrali a carbone in Asia minaccia di far deragliar gli obiettivi di riduzione delle emissioni globali, mettendo in luce la crescente “disconnessione” tra i mercati energetici e i target per contrastare i cambiamenti climatici. BIROL: GLI IMPIANTI A CARBONE ASIATICI BLOCCANO LA TRAIETTORIA DISCENDENTE DELLE EMISSIONI GLOBALI Fatih Birol, capo dell’Agenzia Internazionale

Read More...

Scenari

Per quanto tempo il boom dello shale terrà a bada i mercati petroliferi?

Tornano a farsi sentire le preoccupazioni per gli approvvigionamenti. Con l’Eldorado Usa che si avvicina ai suoi limiti, il mondo si riscopre sempre più assetato di greggio Negli ultimi dieci anni il boom dello shale oil statunitense ha fatto passare in secondo piano qualsiasi preoccupazione circa eventuali carenze di petrolio a livello mondiale. L’attuale volatilità dei prezzi globali del greggio, aumentati del 15% dall’inizio dell’anno, indicano tuttavia che l’effetto calmante dello shale americano sta raggiungendo i suoi limiti, almeno secondo

Read More...

Scenari

Sfide senza precedenti attendono chi esporta petrolio e gas

Negli anni a venire sarà questo il trend secondo un nuovo studio dell’Agenzia internazionale per l’energia. Riforme e diversificazione saranno vitali per le loro economie e per i mercati globali dell’energia. I grandi esportatori di petrolio e gas hanno attraversato molti sconvolgimenti negli ultimi decenni, ma un rinnovato impegno per le riforme e la diversificazione economica sarà di vitale importanza per far fronte alle mutevoli dinamiche dell’energia globale. Ciò include anche l’aumento della produzione da nuove fonti come lo shale,

Read More...

Scenari

Petrolio, Russia pronta ad aggirare le sanzioni all’Iran?

L’Iran potrebbe inviare il proprio petrolio alle raffinerie russe nel mar Caspio,  dove Mosca trasformerebbe il petrolio in carburante per venderlo sul mercato internazionale come prodotto russo

Read More...

Scenari

C’è ancora una possibilità per bloccare Tap. La lettera di Emiliano a Cantone

Per bloccare Tap il governatore Emiliano potrebbe giocarsi l’ultima carta: chiedere la revoca in autotutela all’Anac

Read More...