Gnl, il carburante alternativo (e pulito)

In Italia aumentano i distributori di Gnl e il metano conquista sempre più spazio nel settore mobilità   Il Gnl, ovvero il gas naturale liquefatto, sta diventano conquistando sempre più spazio nel settore mobilità. E mentre nei paesi scandinavi esiste già una filiera per il settore navale, in Italia cresce il numero di distributori. Il Gnl, grazie ad una riduzione del volume specifico del gas, consente lo stoccaggio ed il trasporto di notevoli quantità di energia in piccoli spazi, facilitando

Corte di Cassazione: l’elettricità non è un bene indispensabile

La Corte di Cassazione respinge ricorso su allaccio abusivo alla rete elettrica. “L’elettricità non è un bene indispensabile”   L’elettricità non è un bene indispensabile. Lo ha deciso la Corte di Cassazione, secondo cui lo stato di necessità non andrebbe a giustificare gli allacci abusivi, posti in essere a causa di condizioni economiche disagiate. La Suprema Corte ha respinto il ricorso di una donna pugliese che abusivamente si era attaccata alla rete elettrica invocando clemenza ai giudici a causa delle

Il gas vivrà un’epoca dell’oro. E supererà il petrolio

Entro il 2034 il gas diventerà la principale fonte di energia Il gas sarà la fonte fossile che traghetterà il mondo verso le energie rinnovabili. Lo abbiamo detto più volte. Quello che non abbiamo esplicitato, però, è che il gas sta per vivere un’epoca d’oro, che durerà almeno fino alla metà del secolo. Siamo solo all’alba di questo percorso, ma tra soli vent’anni, come scrive il Daily Telegraph, riportando le previsioni di Remi Eriksen, capo della norvegese DNV GL, questa

Fotovoltaico sempre più efficiente

Dal pannello al silicio anti-riflesso al pannello al grafene: ecco le soluzioni per rendere efficiente il fotovoltaico   Il mondo dell’energia ha dinanzi una sfida importante: sfruttare al meglio le energie pulite. È con questo obiettivo che ricercatori, università ed aziende sono a lavoro per migliorare l’efficienza dei pannelli solari. È necessario massimizzare la generazione di elettricità in rapporto ai costi di produzione dei moduli. I pannelli fotovoltaici rugosi A provare ad ottimizzare la produzione da fotovoltaico, per esempio, sono stati gli studiosi

Gas, record per l’export russo via Ucraina. Ma Mosca punta a bypassare Kiev

Ad agosto, Italia tra i principali acquirenti di gas russo. Nel frattempo Gazprom ha completato i primi 220 chilometri del Turkish Stream. Secondo il colosso russo, inoltre, nessuna ripercussione sul Nord Stream 2 da nuove sanzioni Usa Esportazioni di gas russo attraverso l’Ucraina da record finora quest’anno. I volumi transitati in direzione dei consumatori europei sono aumentati del 23,4% raggiungendo quota 61,9 miliardi di metri cubi. Secondo il monopolista del trasporto gas ucraino Ukrtransgaz, si tratta del volume più alto

Al via costruzione maxi parco eolico in Perù

Avviata l’installazione delle prime pale eoliche del parco Wayra I: sarà il più grande del Paese, con una capacità di 132 MW Enel Green Power Perù, ha dato il via ai lavori di costruzione di Wayra I, il suo primo parco eolico in Perù. Situata nel distretto di Marcona, regione di Ica , l’infrastruttura green avrà una capacita’ di 132 MW e potrà generare circa 600 GWh all’anno (una volta completato sarà il più grande del Paese). Enel, attraverso la

Gas, al via progetti per raddoppio reti in aree urbane India

La statale Indian Oil Corporation avvia progetto per il raddoppio delle reti gas nelle aree urbane dell’India L’azienda statale indiana Indian Oil Corporation ha avviato una massiccia campagna di espansione delle proprie reti di trasporto di gas naturale nelle aree urbane. Lo ha annunciato il presidente della compagnia Sanjiv Singh nel corso del 58esimo meeting annuale della società tenutosi a Mumbai. L’obiettivo, come ha spiegato lo stesso Singh, è quello di “soddisfare la domanda futura, costruendo terminali e gasdotti per

La Cina punta sul gas per ridurre inquinamento

Si profila l’avvio di un sito pilota per lo sfruttamento del gas idrato nella zona di Shenhu nel Mar cinese meridionale. Pechino si candida a diventare leader nella nuova tecnologia di estrazione La Cina punta sul gas per promuovere un adeguamento del mix energetico del paese verso combustibili più puliti e proteggere l’ambiente. Il Consiglio nazionale per lo sviluppo e la riforma della Cina ha infatti deciso di abbassare i prezzi del gas naturale di 0,1 yuan per metro cubo

Entro il 2050, le rinnovabili potranno soddisfare domanda energetica di 139 Paesi

Entro il 2050, 139 Paesi nel mondo potrebbero alimentarsi al 100% grazie all’energia di sole, acqua e vento   La quota di energie rinnovabili sarà sempre maggiore e, entro il 2050, ben 139 Paesi del mondo potrebbero essere alimentati al 100% da energia green. Almeno, questo è quanto affermano ben trenta scienziati, tra cui alcui ricercatori di Stanford, che hanno anche messo a punto decine di piani d’azione e i cambiamenti infrastrutturali grazie ai quali i Governi potrebbero avviare (e

Energia rinnovabile, memorandum di intesa tra Cina e Africa

Siglato un memorandum di Intesa sulle energie rinnovabili: le imprese cinesi offriranno supporto tecnologico e finanziario alle società del continente nero   Che la Cina puntasse all’Africa era già chiaro. Ora, un memorandum di intesa mette tutto nero su bianco: la Africa Renewable Energy Initiative (Arei) e l’Alleanza sino-africana per la cooperazione e l’innovazione sulle energie rinnovabili hanno siglato accordo con l’obiettivo di incrementare la produzione energetica africana da fonti verdi. In particolare, in base a quanto riferito dall’agenzia cinese

Emissioni auto, al via i nuovi test sui veicoli

Per la commissione Ue si tratta di una novità necessaria a garantire un’industria automobilistica pulita, sostenibile e competitiva   Entrano in vigore dal 1 settembre le nuove regole europee sui test delle emissioni di auto e furgoni, basate sulle reali condizioni di guida. Prima di poter circolare sulle strade europee i nuovi modelli dovranno superare prove aggiornate più affidabili delle emissioni in condizioni di guida reali (“emissioni reali di guida”, Real Driving Emissions – RDE) nonché una prova di laboratorio

Scozia, al via produzione gas off shore con tecnologia sottomarina

Prende il via produzione gas del campo Edradour-Glenlivet, in Scozia La compagnia petrolifera Total ha dato il via alla produzione di gas dal campo Edradour-Glenlivet, a ovest delle isole Shetland, in Scozia. Si tratta di una propaggine del più ampio campo di Laggan Tormore sviluppato a partire dallo scorso anno. La novità è rappresentata dall’utilizzo di una nuova tecnologia sottomarina che consente di trasportare il gas direttamente sulle isole Shetland, senza la necessità di utilizzare una piattaforma offshore. Tutto ciò che

Bollette luce e gas: confronteremo le offerte sul web

L’Autorità per l’energia ha avviao il procedimento per la realizzazione di un portale web per la raccolta e la pubblicazione delle offerte luce e gas presenti sul mercato   Confrontare le offerte luce e gas sul web, in nome della trasparenza. È questo l’obiettivo dell’Autorità per l’energia, che nelle scorse ore ha annunciato di aver avviato i “tre procedimenti per l’attuazione degli interventi previsti dalla Legge annuale per il mercato e la concorrenza”,relativi all’ulteriore sviluppo del mercato al dettaglio e

Tap, 30 progetti per il bando Tap Start

Tap chiude il secondo bando Tap Start: finanzierà attività sociali, per la tutela dell’ambiente, della cultura e dello sport. E’ stato chiuso oggi, a mezzogiorno, il secondo bando Tap Start, lanciato da Tap per l’assegnazione di ben 400mila euro (nel 2016 i fondi erano 200mila) alle attività di soggetti no profit, impegnato nei campi delle attività sociali per la tutela dell’ambiente, della cultura e dello sport. I progetti partecipanti alla gara di assegnazione sono più di 30 e saranno valutati

I cambiamenti climatici cambieranno la domanda di energia

Da Nord a Sud, dall’inverno all’estate: ecco come cambia la domanda di energia con l’aumento delle temperature   I cambiamenti climatici modificheranno i consumi energetici: l’aumento delle temperature, a causa delle emissioni di gas serra, infatti, andrà a cambiare abitudini e necessità degli abitanti del Vecchio Continente. A sostenerlo è uno studio internazionale, che ha preso in esame i dati orari sull’elettricità in 35 Paesi europei, effettuato dall’Istituto di Potsdam per la ricerca sull’impatto climatico. Entro il 2100 , infatti,