Fact checking e fake news

Il caldo traina la domanda di energia

Nel caldo giugno 2019 i consumi di energia elettrica sono aumentati del 2.9% rispetto al 2018. Bene il fotovoltaico e il geotermico, crolla l’eolico 

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

I cambiamenti climatici faranno aumentare la domanda di energia

I cambiamenti climatici porteranno ad un aumento importante della domanda di energia, anche a causa dell’elettricità necessaria per raffreddare gli ambienti nell’industria e nel settore dei servizi

Read More...

Fact checking e fake news

Elettricità, cresce contributo eolico e fotovoltaico

Mentre la domanda di energia (a febbraio 2019) diminuisce, cresce il contributo di eolico e fotovoltaico

Read More...

Fact checking e fake news

Energia: cala domanda di elettricità, complici le alte temperature

Le alte temperature fanno diminuire la domanda di energia elettrica nel mese di Novembre 

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Cresce la domanda di energia elettrica

Cresce la domanda di energia elettrica e la produzione interna (grazie alle rinnovabili)

Read More...

Scenari

Energia, cambiano consumi e produzione

Secondo il Key World Energy Statistics dell’Aie negli ultimi 40 anni si sono già verificati dei mutamenti importanti destinati a ripetersi. Il gas tra i protagonisti del mondo dell’energia   Il trend di produzione e utilizzo dell’energia è cambiato negli ultimi 40 anni. E nei decenni a venire la rivoluzione sarà ancora più evidente. Questo perché lo sviluppo delle rinnovabili, la loro diffusione a livello geografico e l’affermarsi di tecnologie per immagazzinare e distribuire l’energia stessa, potrebbero portare grandi cambiamenti

Read More...

Scenari

I cambiamenti climatici cambieranno la domanda di energia

Da Nord a Sud, dall’inverno all’estate: ecco come cambia la domanda di energia con l’aumento delle temperature   I cambiamenti climatici modificheranno i consumi energetici: l’aumento delle temperature, a causa delle emissioni di gas serra, infatti, andrà a cambiare abitudini e necessità degli abitanti del Vecchio Continente. A sostenerlo è uno studio internazionale, che ha preso in esame i dati orari sull’elettricità in 35 Paesi europei, effettuato dall’Istituto di Potsdam per la ricerca sull’impatto climatico. Entro il 2100 , infatti,

Read More...